Origine della lingua italiana, Parte 1

Copertina anteriore
Tip. e Libr. della Volpe, 1831 - 1506 pagine
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Sommario

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Brani popolari

Pagina 557 - Non disse Cristo al suo primo convento : Andate e predicate al mondo ciance; Ma diede lor verace fondamento : E quel tanto sonò nelle sue guance, Sì ch' a pugnar per accender la fede Dell' evangelio fero scudi e lance.
Pagina 642 - Ch' eran con meco, e dimandar del pane. Ben se' crudel, se tu già non ti duoli, Pensando ciò...
Pagina 588 - Fiorenza, dentro dalla cerchia antica, Ond' ella toglie ancora e terza e nona, Si stava in pace, sobria e pudica: Non avea catenella, non corona, Non donne contigiate, non cintura Che fosse a veder più che la persona : Non faceva, nascendo, ancor paura La figlia al padre, chè il tempo e la dote Non fuggian quinci e quindi la misura: Non avea case di famiglia vote; Non v...
Pagina 855 - 1 tuo nemico del mio mal non rida. Ricorditi che fece il peccar nostro Prender Dio, per scamparne, Umana carne al tuo virginal chiostro. Vergine, quante lagrime ho già sparte, Quante lusinghe e quanti preghi indarno, Pur per mia pena e per mio grave danno ! Da poi ch'i...
Pagina 616 - Quando incontrammo d' anime una schiera , Che venia lungo l'argine, e ciascuna Ci riguardava, come suol da sera Guardar 1' un l'altro sotto nuova luna; E si ver noi aguzzavan le ciglia, Come vecchio sartor fa nella cruna.
Pagina 816 - O Frate, issa veggio," diss' egli, " il nodo Che 'I notaio, e Guittone, e me ritenne Di qua dal dolce stil nuovo eh' i
Pagina 823 - Ma tornando alla nostra materia, dico che le parole vogliono essere chiare: il che avverrà, se tu saprai scegliere quelle, che sono originali di tua terra, che non siano perciò antiche tanto che elle siano...
Pagina 520 - Strumento di legno con quattro girelle ove si mettono i bambini perchè imparino a camminare.
Pagina 657 - n su quel più che 'n su l' altro eretto. Ciascuna parte , fuor che l' oro, è rotta D' una fessura che lagrime goccia , Le quali accolte foran quella grotta. Lor corso in questa valle si diroccia : Fanno Acheronte , Stige e Flegetonta : Poi sen van giù per questa stretta doccia Infin là ove più non si dismonta : Fanno Cocito ; e qual sia quello stagno Tu 'l vederai , però qui non si conta.
Pagina 848 - L'antica età la nuova, e par lor tardo Che Dio a miglior vita li ripogna : Currado da Palazzo, e '1 buon Gherardo, E Guido da Castel, che me' si noma Francescamente il semplice Lombardo.

Informazioni bibliografiche