Il Libro di Giobbe

Copertina anteriore
Dalla Stamperia Imperiale, 1812 - 136 pagine
0 Recensioni
Google non verifica le recensioni, ma controlla e rimuove i contenuti falsi quando vengono identificati
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Pagine selezionate

Sommario

Parole e frasi comuni

Brani popolari

Pagina 30 - Egli ha delle perversità nel suo cuore. egli macchina del male in ogni tempo egli commette contese.
Pagina 29 - Perisca il giorno in cui nacqui e la notte in cui si disse: "È stato concepito un uomo!
Pagina 116 - E tutti i suoi fratelli, e tutte le sue sorelle, e tutti i suoi conoscenti di prima, vennero a lui, e mangiarono con lui in casa sua, e si condolsero con lui, e lo consolarono di tutto il male che il Signore avea fatto venir sopra lui ; e ciascuno di essi gli donò una pezza di moneta, e un monile d
Pagina 27 - Nudo uscii dal seno di mia madre, e nudo vi ritornerò. Il Signore ha dato, il Signore ha tolto, sia benedetto il nome del Signore!
Pagina 74 - Perciocchè come nel suo interno giudica, così è. Egli ti dirà: Mangia e bevi; ma il suo cuore non è con te. 8 Tu vomiterai il boccone che hai mangiato, e perderai le tue dolci parole. 9 Non parlar che lo stolto senta, perchè egli sprezzerà la saviezza de
Pagina 54 - L' uomo iracondo muove contese; ma chi è lento ali' ira acqueta le risse. 19 La via del pigro è come una siepe di spine ; ma la via degli uomini diritti è elevata. 20 II figliuol savio rallegra il padre; ma 1' uomo stolto sprezza sua madre.
Pagina 25 - Non hai tu circondato con una sie. pe lui e la casa sua, e tutto quello ch'egli ha, da ogni parte? Tu hai benedetto il lavoro delle sue mani, e il suo armento si diffonde sulla terra. 11 Ma stendi un po' la tua mano, e tocca tutto quel che possiede , se egli non ti maledirà in taccia.
Pagina 63 - Gli ospiti della mia casa, e le mie ancelle mi considerano per un estraneo, io sono forestiero agli occhi loro . 16 Chiamo il...
Pagina 85 - ... Chi una fossa scava in essa cadrà , e chi il sasso rotola a lui esso ritornerà . 28 Una lingua menzognera odia quelli che ella ha abbattuti , e una bocca...

Informazioni bibliografiche