Critical Mass. L'uso sovversivo della bicicletta

Copertina anteriore
Chris Carlsson
Feltrinelli Editore, 2003 - 233 pagine
I numerosi esponenti della teoria di Critical Mass (massa critica) rivendicano il diritto di percorrere le grandi città del pianeta andando in massa in bicicletta, per rallentare il traffico e imporre in questo modo un uso più umano della città. Nate nel 1992 a San Francisco grazie all'intuizione di Chris Carlsson, le pratiche di Critical Mass si sono rapidamente propagate in tutte le principali città occidentali, fino a raggiungere anche l'Italia. Senza alcuna struttura gerarchico-organizzativa, Critical Mass viene declinata nei singoli Paesi con modalità specifiche. Il presente volume è l'antologia di riferimento del movimento, spiega come organizzare un Critical Mass e i problemi che si possono incontrare nel farlo.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Indice

Sezione 1
11
Sezione 2
14
Sezione 3
18
Sezione 4
25
Sezione 5
34
Sezione 6
66
Sezione 7
80
Sezione 8
100
Sezione 10
127
Sezione 11
131
Sezione 12
152
Sezione 13
155
Sezione 14
163
Sezione 15
177
Sezione 16
191
Sezione 17
212

Sezione 9
111

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche