L'anello dei re

Copertina anteriore
TEA, 2014 - 531 pagine
0 Recensioni
Google non verifica le recensioni, ma controlla e rimuove i contenuti falsi quando vengono identificati
New York, 2002. Una serie di attentati sta seminando il terrore in ogni parte del mondo, ma i vertici delle agenzie di intelligence brancolano nel buio. Unici indizi i folli comunicati di un serial bomber, che preannuncia i massacri a mezzo di messaggi tortuosi fra le righe del Corano, promesse di morte siglate dall'arcano simbolo di un anello leggendario. Un anello che incatena luoghi e avvenimenti lontani ma legati al suo infausto luccichio: Venezia e il Mediterraneo del Trecento; il fosco scenario della Grande Guerra sulle Dolomiti italiane; l'America sospesa fra le ombre della Depressione e le luci di Hollywood; la Romania di Ceausescu, dove, fra le tenebre della dittatura, si celano le chiavi di un ulteriore, tragico enigma. Difficile eredità per chi sarà chiamato a tentare di sciogliere questi nodi fatali: Oswald Breil. Sempre affiancato da donne affascinanti e intelligenti, l'ex primo ministro israeliano, dovrà affrontare i fantasmi del proprio passato per fronteggiare la minaccia che incombe sul futuro del pianeta, oltre che sulla sua stessa vita.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Altre edizioni - Visualizza tutto

Informazioni bibliografiche