Argentina

Copertina anteriore
Morellini, 2019 - 382 pagine
0 Recensioni
Google non verifica le recensioni, ma controlla e rimuove i contenuti falsi quando vengono identificati
L'Argentina, coni suoi panorami mozzafiato e desueti e popolata da un'umanitÓ multietnica, sorprende con le smisurate estancias mesopotamiche, o con le riduzioni gesuitiche di Misiones, la Selva Misionera e le Cascate di iguaz˙. Il Norte invece regala gli scenari pi¨ assoluti: la puna, la Quebrada de Humahuaca, le valli CalchaquÝes, il Parque Nacional de los Cardones. E poi i vigneti di Mendoza, la Valle de la Luna e infine Cordoba "la dotta", dove si sprigion˛ la prima riforma democratica universitaria. Ma tutto comincia a Buenos Aires: l'effervescente capital federal cara a Borges e a Bioy Casares, a CortÓzar e al regista Mariano LlinÓs. Oltre il tango; oltre la Nueva Boca-Dýstrito de las Artes; oltre Palermo Soho e il suo design. ╚, e resta, un Paese da cui tornare cambiati.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche