Prostituzione migrante e donne trafficate: il caso delle donne albanesi, moldave e rumene

Copertina anteriore
Francesco Carchedi
FrancoAngeli, 2004 - 217 pagine
Il fenomeno del traffico di donne da destinare coercitivamente alla prostituzione è andato via via sviluppandosi - soprattutto nell'ultimo decennio - insieme a quello della prostituzione migrante, ossia quella formata da flussi di donne adulte (e di transessuali) che tendono a spostarsi da un paese all'altro per lavorare nel mercato del sesso con margini di autonomia e di capacità decisionale piuttosto elevati. Entrambi i fenomeni si sono variamente sviluppati a fianco di quello numericamente più consistente, caratterizzato cioè dai migranti che arrivano alla ricerca di una occupazione dignitosa nel nostro paese e che oltrepassano i confini nazionali sovente in maniera non autorizzata.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Indice

Prefazione pag
9
Gli obiettivi e i criteri metodologici
17
La prostituzione migrante e la prostituzione derivante
25
La legislazione internazionale e nazionale per la lotta
160
Aspetti sociali normativi e statistici concernenti il
187
Osservazioni conclusive generali e suggerimenti
203
Copyright

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche