Banchogi solo metà

Copertina anteriore
Zoolibri, 2004 - 40 pagine
0 Recensioni
Banchogi, per uno scherzo del destino, nasce con un solo occhio, un solo braccio ed una sola gamba. Il suo cuore generoso e coraggioso, però, gli permetterà di essere parte attiva della società e di aver successo nella vita, sconfessando i timori e le scarse aspettative dei suoi fratelli. La sua avventura parla del coraggio della diversità.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche