Geografia e storia militare dell'Italia

Copertina anteriore
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Brani popolari

Pagina 164 - Sanniti permetteva di resistere all' impeto d' un primo assalto , quando circondata a un tratto la piazza a modo di corona (a] oppidumqus corona circuindatum scalis captum Liv.lF.
Pagina 323 - Siracusa, e tacciò i magistrati di inclinazione ad una perversa oligarchia; tusingò destramente il popolo; infiammò 10 spirito dell'armata; tutti i comandanti fece deporre ed egli trovossi tra i nuovi eletti, e spargendo a poco a poco i più violenti sospetti sulla condotta dei di lui compagni , andava incamminandosi al trono. Accusato per questo e condannato ad una multa, pagar fece la somma dallo storico...
Pagina 266 - I" arrestava di fronte. Creso alla battaglia di Timbrea fu il primo a formarsi in cuneo, ma la tanaglia di Ciro lo schiacciò. Pare altrettanto difficile a credere che la falange si disponesse in circolo, ponendo in mezzo...
Pagina 265 - Sconveniente era pure il tenere rolla ad intervalli la linea della cavalleria, rendendo parziale le cariche per essere gli squadroni isolati. Quelle divisioni e suddivisioni perpendicolari e parallele della falange, la rendevano estremamente flessibile; se si volesse spiegarla...
Pagina 270 - Usavano parole d'ordine e segnali militari de' quali come degli assedii e degli stratagemmi diremo parlando dei romani. In generale il merito...
Pagina 263 - Grecia levavano in modo eguale i soldati, obbligati essendo al servizio tutti i cittadini in caso di pericolo ; negli altri casi cernendosi i più giovani e accomodali al servigio della patria per le condizioni agiate di loro famiglie: lo che mostra essere slato il soldato di Grecia formato sempre dal fiore de
Pagina 267 - ... all'ordine delle marcie, alla scelta dei siti, allo stabilire i campi, mantenere l'esercito; talvolta comandavano parte della linea di battaglia, tal altra erano spedili a render conto della pugna e della viitori ;i.
Pagina 268 - Minerva, o altri simboli falli d' oro e d' argento e posti sulla cima di una pertica. Può vedersi la storia delle insegne militari in Benneton: spesso i capi aveano sullo scudo o sul cimiero qualche simbolo o stemma a guisa de
Pagina 267 - Essendo inchieste alcune condizioni per entrare cavaliero ne veniva che non fossero scelti i migliori ma i più ricchi. Nella ritirata dei 10,000 non avevasi che 40 a cavallo.
Pagina 270 - Ma ciò s'oppone alla regola d'accampare sempre secondo l'ordine di battaglia per trovarsi disposti in caso di sorpresa. — Al modo nostro la fanteria vegliava dentro, la cavalleria faceva ronde al di fuori, talvolta cingeasi di un parapetto o fosso o sceglievansi i posti muniti dalla natura. Usavano parole d'ordine e segnali militari de' quali come degli assedii e degli stratagemmi diremo parlando dei romani.

Informazioni bibliografiche