Francesca Scanagatta: milanese, ufficiale (1776-1864)

Copertina anteriore
Italia Press, 2011 - 111 pagine
0 Recensioni
Questa è la vicenda di una giovane donna milanese realmente vissuta: seguendo l'esempio delle donne dell'antichità, dei poemi cavallereschi e del rinascimento, con uno stratagemma, per salvaguardare l'onore della sua famiglia, si sostituisce al fratello ammalato, convocato nella più prestigiosa Accademia Militare dell'Impero Austro-ungarico. Francesca si trasforma in Francesco comportandosi eroicamente durante le guerre di Napoleone contro l'Austria. Promossa a pieni voti in Accademia e decorata sul campo durante la guerra, porterà lustro alla sua casata. Dopo attenta ricerca le autrici hanno scritto questo romanzo, ricco di storia e avventura, avvalendosi anche dei documenti che si trovano negli Archivi di Stato, al Museo del Risorgimento di Milano e nelle Biblioteche.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche