Con gli occhi sbarrati: la straordinaria storia di Salvatore Crisafulli

Copertina anteriore
Gremese Editore, 2006 - 165 pagine
1 Recensione
Cosa accade nella mente e nella vita di un uomo che un giorno, al suo risveglio, scopre di non poter più muovere nessun muscolo del suo corpo e nemmeno parlare? Quali emozioni e quali pensieri lo tormentano? Questo libro racconta la terribile esperienza vissuta per oltre un anno e mezzo da Salvatore Crisafulli, il trentottenne siciliano che, dopo un incidente stradale, si è ritrovato completamente paralizzato e incapace di comunicare con il mondo esterno, se non con gli occhi. Ritenuto dai medici ormai in stato vegetativo permanente, Salvatore ha in realtà sempre mantenuto un labile contatto con il mondo esterno: "Dicevano che non ero cosciente e che sarei morto. lo capivo tutto e piangevo...". Solo dopo un anno, osservandone gli occhi, la madre ha capito che Salvatore era cosciente. Ora, con gli occhi Salvatore comunica con il mondo, selezionando le lettere da uno schermo. È nato, così, con la sua diretta testimonianza, un documento che racconta questa drammatica odissea, un caso che ha fatto molto discutere e che continua ad essere seguito dai media e dall'opinione pubblica.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

un libro che dovrebbero mettere come narrativa nelle scuole.Forza salvatore forza pietro vi sono vicino. Dario Califano da Nocera Inferiore (sa)

Pagine selezionate

Indice

Sezione 1
5
Sezione 2
7
Sezione 3
11
Sezione 4
56
Sezione 5
81
Sezione 6
106
Sezione 7
121
Sezione 8
129
Sezione 9
151
Sezione 10
165
Sezione 11
166
Copyright

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche