Paracadute & baci

Copertina anteriore
Bompiani - 500 pagine
Acclamata da Henry Miller, che definì Paura di volare il corrispondente femminile di Tropico del cancro, e da Ingmar Bergman, che rimase profondamente colpito dalla intelligenza e dalla vitalità di quello stesso romanzo, Erica Jong ha conquistato con le sue opere, anche autobiografiche, l’ammirazione del grande pubblico. Paracadute & baci è la terza parte (dopo Paura di volare e Come salvarsi la vita) di una grande vicenda in cui Isadora ritorna e ha ormai tutto: successo, maternità e vita amorosa liberata. Dopo i sogni degli anni Sessanta Isadora è approdata alla sua condizione di “single” emancipata e freneticamente divisa tra una figlia, molti amanti e una sessualità senza incubi. Ma l’amore, la confusione sentimentale, la precarietà sono di nuovo in agguato: sarà un ragazzo molto più giovane di Isadora a incrinare questa struttura, o anche lui sarà solo uno dei tanti?

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Altre edizioni - Visualizza tutto

Informazioni sull'autore (2014)

Erica Jong è l’autrice di numerosi best seller e raccolte di poesia. Oltre a Paura di volare, tra i suoi libri più conosciuti: Come salvarsi la vita, Fanny, Paracadute & baci, Ballata di ogni donna, Ricorderò domani, Cosa vogliono le donne e Il salto di Saffo, tutti pubblicati in Italia da Bompiani. Ha ricevuto numerosi premi internazionali tra i quali il Bess Hokin Prize per la poesia, il Sigmund Freud Prize per la letteratura, il United Nations Award For Excellence in Literature e il Premio Fernanda Pivano.

Informazioni bibliografiche