Ligabue

Copertina anteriore
Bompiani - 112 pagine
Scritto nel 1967, Ligabue è una biografia in versi liberi del grande pittore. Un testo, come scrive Raboni, “di provocatoria semplicità e crudezza”, che racconta la vita e la morte di quell’uomo bizzarro e sventurato di cui si sono impadroniti la critica e il mercato dell’arte.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Altre edizioni - Visualizza tutto

Informazioni sull'autore (2013)

Cesare Zavattini, scrittore, sceneggiatore, soggettista, pittore collaboratore di numerose riviste, è una tra le figure più eclettiche della cultura del ventesimo secolo.

Informazioni bibliografiche