Domus, Volume 1, 1928-1939

Copertina anteriore
Taschen, 25 ott 2008 - 580 pagine
Per oltre settant'anni "Domus" è stata considerata come la rivista di architettura e design più autorevole e influente. Fondata nel 1928 da Gio Ponti, si fonda sulla convinzione di poter regalare al lettore un punto di vista privilegiato rispetto alle principali correnti e movimenti di un determinato periodo; dall' Art Deco al funzionalismo moderno al pop al post modernismo, per citarne solo alcune. Il layout è meravigliosamente concepito e i giudizi seriamente documentati; "Domus" rappresenta pagina dopo pagina una sfida.

Informazioni bibliografiche