La Diocesi medievale di Ottana e la cronotassi dei suoi vescovi(1065-1503)

Copertina anteriore
Logus mondi interattivi, 30 ott 2013
0 Recensioni
Google non verifica le recensioni, ma controlla e rimuove i contenuti falsi quando vengono identificati
Il libro è una ricerca accurata, effettuata con metodologia scientifica, sulla Diocesi medioevale di Ottana. Attraverso una lunga e paziente esplorazione di diversi archivi, italiani e spagnoli, l’autore è riuscito a ricostruire la storia di questa diocesi, Dalle origini alla sua traslazione ad Alghero, nel 1503. La ricerca non si limita alla mera cronotassi dei vescovi che si sono avvicendati sulla cattedra di Ottana, ma spazia verso gli ambiti della storia, della Sardegna e del Mediterraneo occidentale, con una mole impressionante di documenti e di rara bibliografia, consultata. Nulla è lasciato al caso: ogni affermazione e ogni notizia riportate sono corredate di riferimenti costanti alle fonti.
E’ indubbiamente un libro, fatto con sapienza di metodo e con la passione che ha il merito di dare un grande contributo non solo alla riscoperta della storia ecclesiastica della Sardegna, ma anche alla storia generale dei rapporti tra Regnum Sardiniae e Corona d’Aragona.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Pagine selezionate

Sommario

Sezione 1
Sezione 2
Sezione 3
Sezione 4
Sezione 5
Sezione 6
Sezione 7
Sezione 8
Sezione 10
Sezione 11
Sezione 12
Sezione 13
Sezione 14
Sezione 15
Sezione 16
Sezione 17

Sezione 9

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche