Medicine etniche e tradizionali. Erbe e rimedi dei popoli indigeni

Copertina anteriore
Macro Edizioni, 2008 - 416 pagine
Prima della diagnostica per immagini, della micro-chirurgia e delle biotecnologie, prima cioè dell'avvento della medicina contemporanea, esisteva una pratica terapeutica fondata sull'osservazione e sullo studio della natura. Questa medicina tradizionale sopravvive ancora in numerose comunità dell'America latina, dell'Africa e del Medio Oriente e questo libro, firmato da un esperto di botanica e instancabile viaggiatore, ne raccoglie l'intero prezioso patrimonio. I più interessanti rimedi terapeutici utilizzati dai popoli inca, maya, arabi, afgani, pellerossa o maasai presentati in un testo rigoroso ma dal piglio divulgativo, grazie al quale riflettere sul più ampio concetto di salute. Un approccio che può sopravvivere solo grazie alla costante tutela della biodiversità vegetale sulla quale la medicina etnica tradizionale si fonda. Contiene la scheda dettagliata - descrizione, composizione e proprietà terapeutiche - delle più importanti erbe curative della medicina etnica tradizionale, ormai reperibili anche nelle nostre erboristerie.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Altre edizioni - Visualizza tutto

Informazioni bibliografiche