Frammenti

Cover
Bureau - 342 Seiten
0 Rezensionen
Filosofo del negativo e della contraddizione, padre di una fisica e di una cosmologia protoscientifiche fondate sul divenire e sul movimento, Eraclito oppone resistenza a qualunque riduzione interpretativa che tenti di definirne i tratti dottrinari. La sua proverbiale oscurità e lo stile enigmatico e sentenzioso hanno stimolato fin dall’antichità innumerevoli interpretazioni, e lo stato frammentario della sua opera costituisce un’autentica sfida per le operazioni esegetiche dei moderni. Questa edizione offre per la prima volta una disposizione tematica dei frammenti e restituisce dunque una sistematizzazione plausibile della riflessione eraclitea, mentre il ricco commento permette di collocare il pensatore ionico nel suo contesto storico e filosofico. TESTO GRECO A FRONTE

Was andere dazu sagen - Rezension schreiben

Es wurden keine Rezensionen gefunden.

Andere Ausgaben - Alle anzeigen

Über den Autor (2013)

Su ERACLITO (540-480 a.C. ca.) scarse sono le notizie biografiche: aristocratico, autodidatta, visse in completo isolamento. Il suo libro sulla natura, conservato solo attraverso citazioni di altri autori, è tra le più antiche opere in prosa ionica attestate.

FRANCESCO FRONTEROTTA insegna Storia della filosofia antica presso l’Università di Roma “La Sapienza”. Si occupa soprattutto del pensiero presocratico, di Platone e della tradizione platonica. Per BUR ha curato l’edizione del Timeo e del Sofista.

Bibliografische Informationen