Opere complete di Francesco Milizia risguardanti le belle arti, Volume 1

Copertina anteriore
Stamperia Cardinali e Frulli, 1826
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Brani popolari

Pagina 213 - gli oggetti, che ci cadono sot,to i sensi, in istato di .agire su di noi con una energia particolare che ha la sua sorgente nel piacere. ,Una pittura non merita di passare per quadro, una casa non fa un pezzo d'architettura, né un marmo una statua, se non quando l'opera
Pagina xxxii - il suo agio il Papa vestito papalissimamente, e stende orizzontale il braccio destro , e la mano in atto d'imporre, di pacificare, di proteggere. Questo è il Mausoleo. Tutto è di marmo bianco, eccetto lo zoccolo inferiore, e >il plinto colla sedia, che sono di
Pagina xxxi - a fronte di una delle due navate laterali lo scultore Antonio Canova Veneziano ha eretto un mausoleo a Papa Ganganelli basamento liscio diviso in due scalini . Sul primo siede una bella donna chiamata la Mansuetudine, mansueta quanto l'agnellino
Pagina xxxii - Il Canova è un amico non so se di Atene, o di Corinto . Scommetto che in Grecia, nel più bel tempo di Grecia se si avesse avuto a scolpire un Papa, non si avrebbe
Pagina xxxiv - Sono coraggioso, di grandi idee, libero da pregiudizj, flessibile alle altrui ragioni, amante della novità, e di buon criterio; di mediocre penetrazione, poco riflessivo, poco attento, avido d'imparare, laborioso, compassionevole, buon amico, galantuomo. Sempre lontano dalla millanteria, sono umile senza abbiezione, son generoso, severo, tranquillo, ho in odio ogni specie di vendetta, e sono anzi benefico, studioso ed applicato a varie cose che
Pagina 375 - grandi, e di tutti i capricci. Roma deve tenerlo per un reo di lesa architettura, e tanto più reo che questa arte rinascente allora e debole, in cambio di ricever più vigore da un. ingegno così elevato, non
Pagina xxxiii - ne sta lavorando la incisione . Io mi congratulo dunque con tutti i Veneti. Desidero, che i giovani artisti si mettano sul buon sentiero di Canova , e che le Belle Arti risorgano . Desidero molto, ma spero poco. Spero bensì, che il Canova si comporterà a meraviglia anche nel Mausoleo , che farà a
Pagina 80 - in tutti i suoi tuoni, la più geometrica ne' suoi accordi, se non ha alcuna significazione, sarà come un prisma che presenta i più bei colori, e non fa quadro : divertirà
Pagina 137 - piedi. Vi sono cinque ordini di logge, ciascuna divisa in 18 palchetti. Il primo ordine è con balaustrata; il secondo ha i palchetti con bocche centrali, il terzo a specchio di toletta, il quarto in piatta banda, ed il quinto è tutto aperto senza separazione ; la loggia imperiale eh
Pagina 211 - pure di notte e di giorno gli esemplari greci, non si farà che conoscere la natura di seconda mano, cioè per le opere altrui, copiando,

Informazioni bibliografiche