Effemeridi scientifiche e letterarie per la Sicilia

Copertina anteriore
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Brani popolari

Pagina 61 - D' un platano, al cui pie nascea di pure Linfe il zampillo. Un gran prodigio apparve Subitamente : un drago di sanguigne Macchie spruzzato le cerulee terga, Orribile a vedersi, e dallo stesso Re d' Olimpo spedito , ecco repente Sbucar dall' imo altare , e tortuoso Al platano avvinghiarsi.
Pagina 37 - ... et navem, volentes transfretare). Non sic autem ex necessitate volumus ea sine quibus finis esse potest (sicut equum ad ambulandum, quia sine hoc possumus ire; et eadem ratio est in aliis). Unde cum bonitas Dei sit perfecta et esse possit sine aliis, cum nihil ei perfectionis ex aliis accrescat, sequitur quod alia a se eum velle non sit necessarium absolute.
Pagina 69 - Sicilians ossia catalogo metodico dei nomi latini, italiani. e siciliani dei pesci, che si rinvengono in Sicilia disposti secondo un metodo naturals eseguito da un appendice che contiene la descrizione di alcuni nuovi pesci siciliani.
Pagina 182 - Se per questo cieco carcere vai per altezza d'ingegno, mio figlio ov'è? e perché non è teco?". E io a lui: "Da me stesso non vegno: colui ch'attende là, per qui mi mena forse cui Guido vostro ebbe a disdegno".
Pagina 63 - AL CONTE GIACOMO LEOPARDI RECANATESE FILOLOGO AMMIRATO FUORI D'iTALIA SCRITTORE DI FILOSOFIA E DI POESIE ALTISSIMO DA PARAGONARE SOLAMENTE COI GRECI...
Pagina 37 - Deum velle est necessarium absolute: non tarnen hoc est verum de omnibus quae vult. Voluntas enim divina necessariam habitudinem habet ad bonitatem suam, quae est proprium eius obiectum. Unde bonitatem suam esse Deus ex necessitate vult; sicut et voluntas nostra ex necessitate vult beatitudinem.
Pagina 189 - Che devo più ammirare? Catone santissimo vecchio resistere a Giulio Cesare? o questo sovrumano giovine celebrare la libertà in faccia a Nerone Cesare? in faccia a lui vituperare il vittorioso nemico di lei , prima sottomesso da Nicomede...
Pagina 60 - Sagrificando sui devoti altari Vittime elette ai Sempiterni, all'ombra D'un platano, al cui pié nascea di pure Linfe il zampillo. Un gran prodigio apparve Subitamente. Un drago di sanguigne Macchie spruzzato le cerulee terga, Orribile a vedersi, e dallo stesso Re d'Olimpo spedito, ecco repente Sbucar dall'imo altare ; e tortuoso Al platano avvinghiarsi . Avean lor nido In cima a quello i...
Pagina 37 - Deus ex necessitate vult, sicut et voluntas nostra ex necessitate vult beatitudinem: sicut et quxlibet alia potentia necessariam habitudinem habet ad proprium et principale objectum, ut visus ad colorem, quia de sui ratione est ut in illud tendat.
Pagina 37 - Alia autem a se Deus vult, inquantum ordinantur ad suam bonitatem ut in finem. Ea autem, quae sunt ad finem, non ex necessitate volumus volentes finem, nisi sint talia sine quibus finis esse non potest; sicut volumus cibum volentes conservationem vitae, et navem volentes transfretare; non sic autem ex necessitate volumus ea sine quibus finis esse potest, sicut equum ad ambulandum, quia sine hoc possumus ire ; et eadem ratio est in aliis. Unde cum bonitas Dei sit perfecta et esse possit sine aliis,...

Informazioni bibliografiche