Recensioni

Recensioni degli utenti

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

Una colta analisi della cultura di Internet, con una sottolineatura preoccupata. Di gradevole lettura, anche se non sempre facilissima, riesce a mettere in evidenza alcune contraddizioni interne della rete mondiale. Senza distruggere nulla, riflette sull'inaffidabilità della Wikipedia, sulla presunta efficacia degli attivisti digitali, sullo spreco di energia elettrica e sul tempo che perdiamo in operazioni inutili.
Conclude con consigli non tecnici, ma di impostazione culturale, invitando a una rivisitazione di Internet da diversi punti di vista, soprattutto dei saperi tradizionali. Una chiamata alla formazione degli utenti.
 

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

pp. 53-54 Uno studio del British Institute of Psychiatry ha mostrato che controllare la posta elettronica mentre si stanno svolgendo altri compiti creativi fa decrescere in quel momento di 10 punti il quoziente di intelligenza. E ciò è equivalente a non aver dormito 36 ore. Copiato da http://www.vicenzawebconsulting.it/11-cose-che-uccidono-la-produttivita/ ma anche http://headhearthand.org/blog/2012/02/09/10-digital-commandments/.
Questo è il resoconto dello studio http://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=1&ved=0CDEQFjAA&url=http%3A%2F%2Fwww.drglennwilson.com%2FInfomania_experiment_for_HP.doc&ei=rV7mUeqHIuK04ATv5oGoAQ&usg=AFQjCNGLQhvpC75q-xZHsXiQghfcdod3aQ&sig2=2gIPExMSrGHUYQZkMPXJLQ&bvm=bv.49405654,d.bGE
 

Tutte le recensioni - 2
5 stelle - 0
3 stelle - 0
2 stelle - 0
1 stella - 0

Tutte le recensioni - 2
Recensioni editoriali - 0

Tutte le recensioni - 2