Dizionario odeporico, o sia storico-politico-naturale, della provincia Bergamasca, Volumi 1-3

Copertina anteriore
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Pagine selezionate

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Brani popolari

Pagina 150 - AUTENTICHE PATRIE MEMORIE - ALLE FAMIGLIE MASSIMAMENTE APPARTENENTI - RICUSATA IN POVERO STATO OGNI RICOMPENSA - NE FECE COPIA A TUTTI - A COMUNE BENEFICIO AVENDOLE DESTINATE - UOMO D'ANTICA PROBITĄ...
Pagina 178 - II colorito sempre oscuro di questi gran massi , e della contigua montagna , dalla quale sono cadmi ; il corredo di annosi pini, e delle fitte boscaglie, che le formano il contorno , e il fumo che vi domina perennemente da un forno...
Pagina 150 - FAMIGLIE MASSIMAMENTE — APPARTENENTI — RICUSATA IN POVERO STATO OGNI RICOMPENSA — NE FECE COPIA A TUTTI — A COMUNE BENEFICIO AVENDOLE DESTINATE — UOMO DI ANTICA PROBITĄ' E CANDORE — DELLA PATRIA E DE' SUOI CITTADINI BENEMERITO — PASSATO A MIGLIOR VITA OTTUAGENARIO — MARZO MDCCLXXVII — IL CANONICO MARIO LUPO — PRIMICERIO DELLA CHIESA DI BERGAMO — DISCEPOLO SCO AM.VTISSIMO — FECE PORRE QUESTO MONUMENTO.
Pagina 223 - Guide per le cose di Venezia descrittevi. 4489. Guida per la cittą di Venezia, ali
Pagina 87 - Quindi i suoi cinquecento abitanti sono tutti montanisti , cii-lopi, o fabbri f'erraj che vanno a lavorare sui forni e nelle fucine della , Romagna , della Toscana , della Savoia, del Piemonte e della Svizzera , stando assenti dalle loro famiglie per lo meno due terzi dell
Pagina 104 - Chiesa eretta da' fondamenti con un ospitale appresso dal nostro cardinal Gulielmo Longo nel i3ig, consegnata poi ai Monaci Celestini , indi ai Canonici Regolari Lateraaciisi , i quali secolarizzati nell'anno 1783 , la abbandonarono* passata in dominio dell' orfanotrofio detto dei Poveri di s.
Pagina 194 - Fa abbracciata nel 1637 e vi perirono sessanta e pił persone con gravissimi altri danni. Dopo alcuni anni restņ incenerita quasi tutta la sua contrada di Condolo. Il giorn...
Pagina 221 - Gią prima che non lo fosse altrove, quivi erasi «tentato 1' uso della staffa per lo schiudimento de' vermi dall'uovo, e del termometro per la misura del calore confacentc a questo insetto.
Pagina 89 - Questa chiesa sulla piazza principale del borgo denominato da (mesto santo fu dal nostro vescovo Gualla data insieme coli annesso Spedale ai Crociferi nel 1171 , che la rieditącaroao nel 1 3 1 o.
Pagina 178 - ... e su d'uno di questi gran macigni anticamente vi era costrutta una torre , dalla quale la contrada ha preso il nome. Nell...

Informazioni bibliografiche