Storia segreta della Sicilia: Dallo sbarco alleato a Portella della Ginestra

Copertina anteriore
Bompiani - 400 pagine
Il volume, pubblicato direttamente in edizione tascabile, ricostruisce la mappa dell’eversione nel nostro Paese, nel periodo in cui si costituiscono i governi di unità nazionale nonché le formazioni paramilitari, dopo il 25 aprile 1945: i gruppi neofascisti e tutto l’arcipelago politico nel suo intreccio con le istituzioni italiane nate dalla lotta di Liberazione. Per realizzare questo libro Casarrubea ha analizzato le carte desecretate da Bill Clinton nel 2000 presso il National Archive and Records Administration nel Maryland, nonché altri documenti del Sis e del Sim. INTRODUZIONE DI NICOLA TRANFAGLIA

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Altre edizioni - Visualizza tutto

Informazioni sull'autore (2012)

Giuseppe Casarrubea è scrittore e storico siciliano.Per Sellerio ha scritto Intellettuali e potere in Sicilia (1983). È autore di Portella della Ginestra (Franco Angeli, 1997). Per Bompiani ha pubblicato Storia segreta della Sicilia (2005) e con Mario J. Cereghino Tango Connection (2007). È presidente dell’associazione “Non solo Portella” e dirige a Partinico (Palermo) l’archivio “G. Casarrubea”, dedicato alla memoria di suo padre. www.casarrubea.wordpress.com

Informazioni bibliografiche