Guardami negli occhi. Io e la sindrome di Asperger

Copertina anteriore
Sperling & Kupfer, 2009 - 307 pagine
5 Recensioni
John Elder è un ragazzino come tanti, che più di ogni altra cosa desidera fare nuove amicizie. Peccato che i suoi comportamenti siano spesso considerati bizzarri: se ne esce con frasi fuori luogo, smonta e rimonta in continuazione apparecchi elettrici, scava buche profonde due metri (e poi ci sotterra il fratellino...) e, soprattutto, evita accuratamente di guardare le persone negli occhi. Così viene ripreso dagli adulti, deriso dai coetanei e tenuto a distanza da quasi tutti. La madre, una casalinga paranoica con manie di persecuzione, non gli è certo di aiuto. Tantomeno il padre, il più delle volte troppo ubriaco per accorgersi dei problemi d'integrazione del figlio. Ma se per John le convenzioni sociali degli uomini, i cosiddetti "normali", sono enigmatiche e fonte di umiliazioni plateali, le macchine e i circuiti elettrici non hanno alcun segreto. Spinto dagli eventi a una vita solitaria, smontando radio e motori John scopre la sua genialità, che gli assicura una serie di successi professionali inaspettati: dalle tournée con i KISS, per i quali crea la leggendaria chitarra fumante, alla folgorante carriera in un'azienda di giochi elettronici, fino alla creazione di un'importante ditta che ripara auto di lusso. È soltanto a quarant'anni che un medico illuminato gli rivela che la sua stranezza ha un nome: si chiama sindrome di Asperger. E questa notizia trasforma il modo in cui John vede se stesso e il mondo.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Valutazioni degli utenti

5 stelle
3
4 stelle
0
3 stelle
0
2 stelle
1
1 stella
1

LibraryThing Review

Recensione dell'utente  - hobbitprincess - LibraryThing

I have had the pleasure of teaching a couple of students with Aspergers, back in my regular ed days. It was a delightful experience. I found this book to be equally delightful. It was funny, sad, and ... Leggi recensione completa

LibraryThing Review

Recensione dell'utente  - dawndowney - LibraryThing

I appreciated this book in ways I could not have imagined. It's one of the most fascinating stories I've read. The author's Asperger's was not diagnosed until he was in his forties. He described ... Leggi recensione completa

Informazioni bibliografiche