Per una nuova interpretazione di Platone

Copertina anteriore
Vita e Pensiero, 2003 - 933 pagine
Reale riprende l'interpretazione storico-ermeneutica avviata a Tubinga da Hans Krämer e Konrad Gaiser, e ora proseguita da Thomas Szlezák, ma la completa e la sviluppa, dimostrando come essa si imponga quale vero e proprio 'paradigma ermeneutico' alternativo a quello dominante in età moderna.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

αἰτία δὲ αὐτῷ καὶ τούτων ἡ γένεσις· πατρὸς μὲν γὰ Phi (61.8p)ρ σοφοῦ ἐστί καὶεὐπόρου, μητρὸς δὲ οὐ σοφῆς καὶ ἀπόρου· ἡ μὲν οὖν φύσις τοῦ δαίμονος, ὦ φίλε Σώκρατες,αὕτη· (61.9p)ὃν δὲ σὺ ᾠήθης Ἔρωτα [204c] εἶναι, θαυμαστὸν οὐδὲν ἔπαθες. ᾠήθης δέ,ὡς ἐμοὶ δοκεῖ τεκμαιρ 6/8 ομένῃ ἐξ ὧν σὺ λέγεις, (62.0p)τὸ ἐρώμενον Ἔρωτα εἶναι, οὐτὸ ἐρῶν· διὰ ταῦτά σοι οἶμαι πάγκαλος ἐφαίνετο ὁ Ἔρως. καὶ γὰρ ἔστι τὸ ἐραστὸν(62.1p)τὸ τῷ ὄντι καλὸν καὶ ἁβρὸν καὶ τέλεον καὶ μακαριστόν· τὸ δέ γε ἐρῶν ἄλληνἰδέαν τοιαύτην ἔχον, οἵαν ἐγὼ δ(62.2p)ιῆλθον.XXIV. Καὶ ἐγὼ εἶπον· Εἶεν δή, ὦ ξένη· καλῶς γ 7/8 ὰρ λέγεις· τοιοῦτος ὢν ὁ Ἔρωςτίνα χρείαν ἔχει τοῖς ἀνθρώποις; [204d] (62.3p)Τοῦτο δὴ μετὰ ταῦτ᾽, ἔφη, ὦ Σώκρατες,πειράσομαί σε διδάξαι. ἔστι μὲν γὰρ δὴ τοιοῦτος καὶ οὕτω γεγονὼς ὁ Ἔ(62.4p)ρως,ἔστι δὲ τῶν καλῶν, ὡς σὺ φῄς. εἰ δέ τις ἡμᾶς ἔροιτο· τί τῶν καλῶν ἐστιν ὁ Ἔρως, ὦΣώκρατές τε καὶ Διοτίμα; ὧδ(62.5p) NOTE 7.2 ε δὲ σαφέστερον ἐρῶ· ὁ ἐρῶν τῶνκαλῶν τί ἐρᾷ; καὶ ἐγὼ εἶπον ὅτι· Γενέσθαι αὑτῷ. Ἀλλ᾽ ἐπιποθεῖ, ἔφη, ἡ ἀπόκρισι(62.6p)ςἐρώτησιν τοιάνδε· τί ἔσται ἐκείνῳ ᾧ ἂν γένηται τὰ καλά; Οὐ πάνυ ἔφην ἔτι ἔχειν ἐγὼπρὸς ταύτην τὴν ἐρώτ(62.7p)ησιν προχείρως ἀποκρίνασθαι. [204e] Ἀλλ᾽, ἔφη, ὥσπερἂν εἴ τις μεταβα 1/8 λὼν ἀντὶ τοῦ καλοῦ τῷ ἀγαθῷ χρώμενος πυνθ(62.8p)άνοιτο·φέρε, ὦ Σώκρατες, ἐροιτο· ὁ ἐρῶν τῶν ἀγαθῶν· τί ἐρᾷ; Γενέσθαι, ἦν δ᾽ ἐγώ, αὑτῷ.Καὶ τί ἔσται ἐκείνῳ ᾧ ἂν γ(62.9p)ένηται τἀγαθά; Τοῦτ᾽ εὐπορώτερον, ἦν δ᾽ ἐγώ,ἔχω ἀποκρίνασθαι, ὅτι εὐδαίμων ἔσται. [205a] Κτήσει γάρ, ἔφη, ἀγαθῶν (63.0p)οἱεὐδαίμονες εὐδαί 2/8 μονες, καὶ οὐκέτι προσδεῖ ἐρέσθαι ἵνα τί δὲ βούλεται εὐδαίμωνεἶναι ὁ βουλόμενο(63.1p)ς, ἀλλὰ τέλος δοκεῖ ἔχειν ἡ ἀπόκρισις. Ἀληθῆ λέγεις, εἶπονἐγώ. Ταύτην δὴ τὴν βούλησιν καὶ τὸν ἔρωτα τοῦτο(63.2p)ν πότερα κοινὸν οἴει εἶναιπάντων ἀνθρώπων, καὶ πάντας τἀγαθὰ βούλεσθαι αὑτοῖς ε 3/8 ἶναι ἀεί, ἢ πῶς λέγει(63.3p)ς;Οὕτως, ἦν δ᾽ ἐγώ· κοινὸν εἶναι πάντων. Τί δὴ οὖν, ἔφη, ὦ Σώκρατες, οὐ πάντας ἐρᾶνφαμέν, [205b] εἴπερ γε πάντες τῶν αὐ(63.4p)τῶν ἐρῶσι καὶ ἀεί, ἀλλά τινάς φαμενἐρᾶν, τοὺς δ᾽ οὔ; Θαυμάζω, ἦν δ᾽ ἐγώ, καὶ αὐτός. Ἀλλὰ μὴ θαύμαζ᾽, ἔφη· ἀφελό(63.5p)ντεςγὰρ ἄρα τοῦ ἔρωτός τι εἶδος ὀνομάζομε 4/8 ν, τὸ τοῦ ὅλου ἐπιτιθέντες ὄνομα, ἔρωτα,τὰ δὲ ἄλλα ἄλλοις κατα(63.6p)χρώμεθα ὀνόμασιν 

Indice

La teoria epistemologica di Kuhn significati
3
LA SCIENZA NORMALE COME UN ORGANICO INSIEME DI
13
LA NATURA DELLE RIVOLUZIONI SCIENTIFICHE
19
PROGRESSO DELLE SCIENZE ATTRAVERSO LE RIVOLUZIONI
26
I paradigmi che hanno costituito gli assi
31
Le autotestimonianze di Platone e le testi
75
I numerosi vantaggi che traggono i dialoghi
112
LE DOTTRINE NON SCRITTE TRAMANDATECI DALLA TRADIZIO
118
La trilogia Sofista Politico
389
LA TEORIA DELLA GIUSTA MISURA NEL POLITICO E I SUOI
409
LA TRATTAZIONE ANNUNCIATA DEL FILOSOFO E LE RAGIONI
416
Alcune esplicitazioni protologiche
435
Eros e protologia nel Liside
454
La teoria del Demiurgo nel Fedone
497
I generi sommi del reale illimite limi
545
RIPRESA DELLA DISCUSSIONE SUL QUARTO GENERE E SPECIFICA
567

LE NUOVE POSSIBILITÀ DI RISOLVERE LENIGMA DEL SISTEMA
130
La seconda navigazione come passaggio
137
I guadagni della prima tappa della seconda
159
La seconda navigazione nella sua tappa
214
Numeri ideali Idee numeri matematici come
228
La polivalenza strutturale dei Principi la divi
248
Rapporti delle teorie delle Idee dei Numeri
266
I nessi fra misura rapporti
281
LE PROPORZIONI DELLARTE GRECA
290
Impostazione e soluzione dei grandi pro
315
STRUTTURA NUMERICA DEL MONDO IDEALE E DELLA REALTÀ
349
LA SFERA DEI jLETOclju NELLA REPUBBLICA
355
Metabasi della dialettica dal piano fisico
362
ALCUNE OBIEZIONI CONTRO LA TEORIA DELLE IDEE
368
LA GRANDE DISCUSSIONE SUI PRINCIPI SUPREMI LUNO E LAL
381
CONNESSIONI DELLA DOTTRINA DEI QUATTRO GENERI CON
578
Il Principio materiale cosmologico
598
LE PRIME QUALIFICAZIONI DEL PRINCIPIO MATERIALE COME
604
Il Demiurgo la sua attività come produ
634
logica
661
Precisazioni sulla costruzione
677
Conclusioni sulla figura del Demiurgo
693
Postfazione
713
Appendici Recensioni e giudizi di alcuni interpreti di Platone
723
Indici generali
861
Indice dei passi di altri autori antichi citati
872
Indice generale delle opere espressamente utilizzate
881
Indice generale dei nomi degli autori moderni
905
Indice analitico della materia trattata
922
Copyright

Parole e frasi comuni