Orlando innamorato, Volume 3

Copertina anteriore
Presso Antonio Zatta e Figli, 1785

Dall'interno del libro

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Brani popolari

Pagina 134 - Un'altra volta in gabbia esser gli pare, E de l'impresa quasi che si pente: Pur piglia il libro , e comincia a studiare; Dipoi pel cerchio va ponendo mente, E vede pur la via che dee pigliare Dietro ad un rivo che corre a Ponente , Ove di gioje un grand...
Pagina 235 - Spendeva quivi il ciel tanto sereno, Che nul zaffiro a quel termine arriva, Ed era d'arboscelli il prato pieno, E ciascun avea frutti e ancor fioriva; Lungi a la porta un miglio, o poco meno, Un alto muro il campo dipartiva Di pietre trasparenti e tanto chiare, Che oltre di quello il bel giardin appare.
Pagina 286 - Sabiamente si suol spesso usare , qucsto nobil proverbio fra la gente, che ci bisogna molto ben guardare , dal primo errore , ct inconveniente.
Pagina 42 - E quella terra sopr' ogni altra amena Per mezzo, a guisa di Meandro, fendi; Quella che di valor, d'ingegno piena, Per cui tu con pi lume, Italia, splendi; Di cui la fama in te chiara risuona,* Eccelsa graziosa alma Verona...
Pagina 256 - Al porton che del luogo fuor gli caccia . Quivi percosse Rinaldo un gran vento, Soffiandogli nel petto e ne la faccia , Ed a dispetto suo lo spinse drento A quella porta...
Pagina 308 - Dell' aver troppo parlato , infiniti. Diciamo adunque che non inni bellu Il saper ben tacer, che' 1 parlar bene ; E ch'esser mostra poco savio , quello Che i suoi segreti in se stesso non tiene ; Ma colui privo al tutto di cervello, E debil molto, e tenero di schiene...

Informazioni bibliografiche