Dizionario di erudizione storico-ecclesiastica da S. Pietro sino ai nostri giorni ...

Copertina anteriore
Tip. Emiliana, 1840
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Pagine selezionate

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Brani popolari

Pagina 222 - Si baptizatus es, non baptizo te ; sed si non es baptizatus, ego te baptizo, in nomine Patris, et Filii, et Spiritus Sancti.
Pagina 113 - Urbano vn1 soleva lagnarsi aver quattro parenti, che a nulla valevano. Uno era santo e non facea miracoli, ed era il Cardinal Francesco Barberini; uno era frate e non avea pazienza ed era il cardinal Antonio detto di S. Onofrio; uno era oratore e non sapea parlare, ed era il Cardinal Antonio Juniore; ed uno era generale e non sapea metter mano alla spada ed era Don Taddeo principe di Palestrina „. finire nel Tevere (1). Annuncia egli la prossima elezione d' Urbano e restituisce le bilance ad Astrea,...
Pagina 130 - ... imperatore Eraclio. Una cattedrale di bella architettura, la cui navata è sostenuta da alte colonne antiche di granito , qualche altra chiesa , molti conventi di frati e di monache, un bell'ospizio pegli orfani, un collegio fondatovi da Ferdinando IV, sono gli edifizii più considerevoli di questa città. Il suo porto naturalmente comodo, divenne un laberinto di molti seni, ove i bastimenti danno fondo. Questa antica città , chiamata da Strabone Baretum, fu fondata ncll...
Pagina 181 - Commista nobis, emanata ai 29 ottobre, che si legge nel tomo VI del Bollano Romano, p. 256, applicando i beni loro ad altre pie opere. CONGREGAZIONE DE
Pagina 224 - Aetas necdum habilis ad pugnam idónea » extitit ad coronam. Ut appareret innocentes esse qui propter Christum » necantur, infantia innocens ob nomen eius occisa est. Ostensum est > neminem esse a periculo persecutionis immunem, quando et tales mar
Pagina 300 - Cofti, nemico dei cattolici, in maniera che lo guadagnò a riconoscere la primazia, giurisdizione ed autorità suprema ed universale del Romano Pontefice nella Chiesa occidentale, non meno che nella orientale. In questa circostanza ebbe il conforto di vedere, che parecchie migliaia di anime, dietro l'esempio del patriarca, abiurato l' errore e detestato lo scisma, si ricondussero sulla buona strada e seguirono la vera religione.
Pagina 5 - XIV una lettera de' io aprile i77o, nella quale manifestavagli il vivo desiderio di rientrare nel grembo della vera Chiesa, usando que' termini più espressivi, che si esigono nella professione di fede, solita proporsi in simili occasioni. Questa lettera obbedienziale fu presentata dal segretario di Propaganda al santo Padre nel giorno della Ss. Trinità del i77i, ed egli con sommo piacere ne die...
Pagina 227 - Nel centro sottoposto alla cupola è 1l fonte, o urna battesimale di basalte verde. Essa è collocata in un piano più basso, a cui si discende per tre gradini, ed il luogo è circondato da una balaustrata.
Pagina 32 - ... Ecclesiastico,' iv. 32, speaks of Bonaventura Badoario as an Augustinian hermit, and says : — "Nel 1377 i suoi meriti distintissimi lo sollevarono al genérale magistero dell' Ordine a Verona, benchè vogliano i Bollandisti essere ció awenuto nel 1378.
Pagina 319 - Lorch, colla quale gli manda il pallio e conferma lo statuto fatto da Agapito II nel 948 intorno alla giurisdizione degli arcivescovi di Salisburgo e di Lorcli.

Informazioni bibliografiche