Donne e famiglie nei sistemi di welfare: esperienze nazionali e regionali a confronto

Copertina anteriore
Roberta Nunin, Elisabetta Vezzosi
Carocci, 2007 - 195 pagine
La discussione sulla sostenibilità finanziaria dello Stato sociale, sullo stereotipo del "welfare" come un freno che rischia di bloccare la crescita economica e lo sviluppo è intensa, in diverso modo, in tutti i paesi europei, così come negli Stati Uniti. Il volume intende affrontare alcuni dei temi al centro del dibattito internazionale - quelli relativi alle politiche sociali rivolte alle donne e alle famiglie - con un approccio comparativo. Attraverso la ricostruzione storica della creazione dello Stato sociale in Europa e negli Stati Uniti e l'esame della categoria di "maternalismo" per spiegare la nascita e lo sviluppo delle politiche di "welfare", il volume analizza la questione del reinserimento degli assistiti nel mercato del lavoro, del rapporto tra lavoro femminile e politiche di conciliazione, delle politiche di sostegno alle famiglie e alle madri sole povere.

Dall'interno del libro

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Sommario

Donne famiglie e welfare state nellEuropa tra le due guerre
17
Maternaliste male breadwinners e welfare state statunitense
28
soluzioni di policy
49
Copyright

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche