Ricerca Immagini Maps Play YouTube News Gmail Drive Altro »
Accedi
Libri Libri 1 - 3 di 3 su In modo strano forma la prima persona plurale nei verbi, interponendo fra il pronome....
" In modo strano forma la prima persona plurale nei verbi, interponendo fra il pronome ed il verbo la sillaba « ma », o l'inversa « am », invece di suffiggere al verbo stesso la caratteristica «m», come  "
Saggio sui dialetti gallo-italici - Pagina 16
di Bernardino Biondelli - 1853 - 692 pagine
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Grande illustrazione del Lombardo-Veneto: ossia, Storia ..., Volume 5,Parte 1

L. Gualtieri di Brenna, Cesare Cantù - 1859
...z in s, dell' o in «, a cui s'aggiungono altresì alcune forme al tutto sue. In strano modo forma la prima persona plurale nei verbi, interponendo fra il pronome ed il verbo la sillaba ?»o, o l'inversa am invece di suffiggere al verbo stesso la caratteristica m, come ; noter ma scrif(oo\...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Vocabolario dei dialetti bergamaschi antichi e moderni. [With ..., Volume 1

Antonio Tiraboschi - 1873
...nel gerundio de' Latini, retto dalla preposizione Ad. (e) Nella prima, persona plurale mettiamo tra il pronome ed il verbo la sillaba ma o l'inversa am, invece di suffiggere al verbo stesso la caratteristica m. Questo modo o proprio anche del Bormiese. (d) 11 Chiarissimo B. Biondelli, nel Voi....
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Vocabolario dei dialetti bergamaschi antichi e moderni ...

Antonio Tiraboschi - 1873 - 1436 pagine
...nel gerundio de' Latini, retto dalla preposizione Ad. (e) Nella prima persona plurale mettiamo tra il pronome ed il verbo la sillaba ma o l'inversa am, invece di suffiggere al verbo stesso la caratteristica m. Questo modo è proprio anche del Bormiese. (d) II Chiarissimo B. Biondelli, nel Voi....
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro




  1. Biblioteca personale
  2. Guida
  3. Ricerca Libri avanzata
  4. Scarica PDF