Ricerca Immagini Maps Play YouTube News Gmail Drive Altro »
Accedi
Libri Libri 1 - 10 di 10 su Alla fine (5) s'aggecchiro a tanto i Fiorentini, che mandarono pregando il. comune....
" Alla fine (5) s'aggecchiro a tanto i Fiorentini, che mandarono pregando il. comune di Pisa , che in luogo della mercatanzia mandassero almeno altrettante some di qual più vile cosa si fosse, acciocché quella onta non facessono a loro , e il comune di... "
Cronica di Giovanni Villani, a miglior lezione ridotta coll' aiuto de' testi ... - Pagina 5
di Giovanni Villani, Pietro Massai - 1823
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Cronica di Giovanni Villani: a miglior lezione ridotta coll' aiuto ..., Volume 2

Giovanni Villani, Pietro Massai - 1823
...Fiorentini per fare ristituire a' loro mercatanti, più ambascerie ma n daro a Pisa, pregando,-che per amore dell'amistà antica dovessono ristituire...più non poteano durare l'amistà insieme , e che comiucerebbono loro guerra ; e questa richesta durò per più tempo. I Pisani per loro superbia, parendo...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Cronica, a miglior lezione ridotta coll 'ajuto de'testi a penna, Volume 2

Giovanni Villani - 1832
...per amore dell' amistà antica dovessono ristituire la detta mercatanzia. I Pisani non l'assentiro, dando cagione che la detta mercatanzia era barattata....onta non facessono a loro , e il comune di Firenze de'.suoi danari r istituirebbe i suoi cittadini ; e se ciò non volessono fare , che protestavano che...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Cronache antiche Toscane

Luigi Carrer - 1841 - 319 pagine
...assentirono, dando cagione, che la detta mercatanzia era barattata, e alla fine s'aggecchirono a tanto i detti Fiorentini, che mandarono pregando il comune di Pisa, che in luogo della mercatanzia mandassono altrettante some di qualunque roba volessono a soddisfazione del popolo, che non lo si recasse...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Cronache antiche Toscane

Luigi Carrer - 1841
...dando cagione, che la detta mercatanzia era barattata, e alla fine s' aggecchirono a tanto i detti Fiorentini, che mandarono pregando il comune di Pisa, che in luogo della mercalanzia mandassimo altrettante some di qualunque roba volessono a soddisfazione del popolo, che...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Annali di Pisa ... fino all'anno 1840, compilati da E. V. Montazio

Paolo Tronci - 1842
...cagione che la d<>l« ta mercalanzia era harallala. Alla line si arrecati rono ( si condussero ) a lanlo i Fiorentini che « mandarono pregando il Comune di Pisa: che in « luogo della mercatanzia mandassorio ( mandasti sero ) altrellante some di qualunque vile cosa fos« se a soddisfazione del...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Cronica di Giovanni Villani : a miglior lezione ridotta coll ..., Volume 1

1844
...mercatanzia. 1 Pisani non l'assentiro, dando cagione chela detta mercatanzia era barattata. Alla fine (1) s'aggecchiro a tanto i Fiorentini, che mandarono pregando...de' suoi danari ristituirebbe i suoi cittadini; e se cidi non volessono fare , che protestavano che più non poleano durare l'amistà insieme, e che comincerebbono...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Letture graduali, Volume 1

Pietro Thouar - 1850 - 640 pagine
...l'assentirono (2), dando cagione che la detta mercatanzia era barattata. Alla fine s'arrecarono (3) a tanto i Fiorentini, che mandarono pregando il Comune...di Pisa , che in luogo della mercatanzia mandassero altrettante some di qualunque vile cosa fosse , a soddisfazione del popolo (4) , e che non se Io recassono...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Selections from the best Italian writers, for the use of students of the ...

Giacomo Filippo Lacaita (sir) - 1855
...mercatanzia. Non l' assentirono, dando cagione che la detta mercatanzia era barattata. Alla fine s' arrecarono a tanto i Fiorentini, che mandarono pregando il Comune...di Pisa, che in luogo della mercatanzia mandassero altrettante some di qualunque vile cosa fosse, a soddisfazione del popolo, e che non lo recassero a...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Della letteratura italiana: esempj e giudizj, Volume 1

Cesare Cantù - 1857 - 1248 pagine
...mercatanzia. Non l' assentirono, dando cagione che la detta mercatanzia era barattata. Alla fine s' arrecarono a tanto i Fiorentini, che mandarono pregando il comune...di Pisa, che in luogo della mercatanzia mandassero altrettante some di qualunque vile cosa fosse, a soddisfazione del popolo, e che non Io recassero a...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Annali pisani, rifusi: arricchiti di molti fatti e seguitati fino ..., Volume 1

Paolo Tronci - 1868
...dando cagione che la « detta mercatanzia era barattata. Alla fine si arre« carono (si condussero) a tanto i fiorentini che « mandarono pregando il comune di Pisa: che in « luogo della mercatanzia mandassono (mandassero) « altrettante some di qualunque vile cosa fosse a « soddisfazione del popolo,...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro




  1. Biblioteca personale
  2. Guida
  3. Ricerca Libri avanzata
  4. Scarica ePub
  5. Scarica PDF