Le agenzie per il lavoro e le risposte strategiche e organizzative alla crisi economica

Copertina anteriore
FrancoAngeli, 2010 - 224 pagine
0 Recensioni
La crisi del biennio 2008-2009 passerà sicuramente alla storia come uno dei momenti più difficili per l'economia mondiale. Il tracollo di alcuni colossi della finanza internazionale, originatosi principalmente nel mercato statunitense, ha innescato una crisi globale che ha colpito tutte le economie mondiali. Le Agenzie per il lavoro ovviamente non sono state risparmiate da questa crisi e, anzi, sono state tra i settori che hanno subito un più drastico ridimensionamento, ma hanno reagito alla crisi attivando una serie di strategie individuali e collettive che hanno preservato il livello occupazionale del comparto e hanno permesso la "sopravvivenza" dello stesso. In questo scenario, il volume presenta i risultati di una ricerca su campo per la realizzazione del "III Rapporto sull'evoluzione del settore delle Agenzie per il lavoro italiane" commissionato dall'Osservatorio Nazionale e Comunicazione dell'Ente Bilaterale Nazionale per il lavoro temporaneo (E.Bi.Temp.).
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Indice

Premessa metodologica
17
lo stato dellarte
21
2 La gestione della crisi
69
3 La crisi e le prospettive di sviluppo nelle percezioni del management delle APL
99
4 Lanalisi economicofinanziaria del comparto nel triennio 200 2008
129
Considerazioni finali
197
Allegati
205
1 Le agenzie che hanno partecipato allindagine
207
2 La metodologia dindagine dei bilanci
209
3 Il glossario dei termini tecnici
215
4 Elenco delle agenzie incluse nellindagine dei bilanci
217
Copyright

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche