Fattispecie e disciplina dei servizi. Contributo alla riflessione giuridica sugli istituti della società post-industriale

Copertina anteriore
Giuffrè Editore, 2011 - 296 pagine
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Indice

Alcune riflessioni conclusive Il ruolo dellart 810 c c nella dottrina
87
Segue I presupposti della rilevanza giuridica Irrilevanza e inconfigurabi
103
Profili ricostruttivi Rilevanza giuridica dei fatti concernenti beni Tec
109
godimento esclusivo e beni che arrecano unutilita diffusa Il bene
139
dico alla situazione giuridica soggettiva
145
Osservazioni conclusive Insufficienza della dottrina del bene giuridico
153
BENI SERVIZI E SITUAZIONI GIURIDICHE SOGGETTIVE
159
Segue Lallegoria dellinteresse legittimo
167
La sostanziale unitarieta di disciplina normativa delle situazioni patrimo
185
che e necessita di assumere una prospettiva finalizzata allindividuazione
193
Capitolo Quarto
200
La partecipazione del beneficiario al processo di erogazione del servizio
222
Residualita della nozione di servizio quale espediente risolutivo delle dif
233
Possibili profili ricostruttivi Delimitazione dei confini concettuali della
245
Segue Indicazioni per una tassonomia giuridica dei servizi
251
Conclusioni e prospettive
263

Segue E lemersione del concetto di situazione giuridica soggettiva
182
Epilogo
275

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche