Dal miele alle ceneri

Copertina anteriore
Il Saggiatore, 2008 - 572 pagine
LÚvi-Strauss prosegue il cammino di ricerca antropologica iniziato con "Il crudo e il cotto", ponendo la sua attenzione sui miti degli indios sudamericani. L'antitesi tra il miele e il tabacco Ŕ pi¨ complessa di quella tra il crudo e il cotto: da un lato, per il fatto di presentarsi come un cibo giÓ pronto, il miele Ŕ al di qua della cucina ed esprime tutto il potere di seduzione della natura, d'altro lato il tabacco, che per essere consumato deve venir bruciato e non solo cotto, Ŕ al di lÓ della cucina e tende a riavvicinare l'uomo agli esseri soprannaturali. Inoltre i miti relativi all'origine della cucina si fondano su opposizioni inerenti alla sfera della sensibilitÓ: crudo e cotto, fresco e putrido, secco e umido.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche