Della prima origine della stampa in Venezia per opera di Giovanni da Spira del 1469: E risposta alla difesa del Decor puellarum del signor ab. Mauro Boni

Copertina anteriore
A. Zatta, 1794 - 86 pagine
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Pagine selezionate

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Brani popolari

Pagina 86 - Petrarca ec. ms. , non vi esser cosa alcuna contro la santa Fede Cattolica , e parimente per attestato del Segretario nostro , niente contro...
Pagina 86 - Veneti» che possa, essere stampato , osservando gli ordini in materia di Stampe , e presentando le solite Copie alle pubbliche Librerie di Venezia, e di Padova.
Pagina 69 - Ad una, a due, a tre, e l' altre stanno Timidette atterrando l' occhio, e 'l muso, E ciò, che fa la prima, e l' altre fanno, Addossandosi a lei, s...
Pagina 29 - Decor Puellarum : Questa sie una Opera la quale si chiama Decor Puellarum : zoe Honore de le Donzelle : la quale da regola forma e modo al stato de le honeste Donzelle.
Pagina 9 - Qui docuit Venetos exscribi posse Joannes Mense fere trino centena volumina Plini Et totidem magni Ciceronis Spira libellos : Ceperat Aureli : subita sed morte perentus Non potuit ceptum Venetis finire volumen Vindelinus adest ejusdem frater : et arte Non minor : hadriacaq ; morabitur urbe.
Pagina 25 - Veneta diflunderis urbe, Cum quondam fuerit copia rara tui. Gallicus hoc Jenson Nicolaus muneris orbi Attulit ingeni0 daedalicaque manu.
Pagina 25 - Historias veteres peregrinaque gesta revolvo : Justinus , lege me , sum Trogus ipse brevis. Me Gallus Veneta Jenson Nicolaus in urbe Formavit, Mauro principe Christophoro.
Pagina 83 - Italia , in cui la volgar poesia venisse con tanto ardor coltivata da...
Pagina 25 - Mauro Christophorus urbi | Dux erat. aequa animo musa retecta suo est. ¡ Quid magis artificem peteret Dux: christus: et auctor?
Pagina 7 - Versi posti alla fine dell' Epistole familiari „ di Cicerone stampate in Venezia, da Giovanni da „ Spira l'anno 1469., della seconda edizione.

Informazioni bibliografiche