Ettore Fieramosca: ossia, La disfida di Barletta

Copertina anteriore
F. Le Monnier, 1850 - 255 pagine
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Pagine selezionate

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Brani popolari

Pagina 85 - L'ha donato un guerriero francese che si chiamava Roberto Guiscardo, il quale per forza d'arme se n'era fatto padrone. — Ora poi capisco meno che mai. Il libro che m'ha dato Ginevra, e l'ho letto tutto, sai, e con attenzione, non é egli scritto da Issaben-.Fusuf?
Pagina 65 - Marc de Frignes. Giraut de Forses. Martellin de Lambris. Pierre de Liaye. Jacques de la Fontaine. Eliot de Baraut. Jean de Landes. Sacet de Jacet. Guy de la Mothe. Jacques de Guignes. Naute de la Fraise. Claude Grajan d'Asti.
Pagina 236 - ... spada a spada, e così due a due dando e ribattendo quei grandissimi colpi, e volteggiandosi intorno scambievolmente per torre il lor vantaggio, venivan dilatando la zuffa serrata dal primo assalto; la polvere cacciata dal vento più non toglieva la vista dei combattenti; si conobbe che l'uomo d'armi scavalcato era Martellin de Lambris. Fanfulla, per disgrazia del Francese, gli si trovò contra, e con quella sua pazza furia , nella quale era pur molta virtù e somma perizia, gli appiccò alla...

Informazioni bibliografiche