Opere complete di Francesco Milizia risguardanti le belle arti: Dizionario delle belle arti del disegno

Copertina anteriore
Stamperia Cardinali e Frulli, 1826
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Pagine selezionate

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Brani popolari

Pagina 152 - Borromini portò la bizzarria al più alto grado del delirio. Deformò ogni forma, mutilò frontespizi, rovesciò volute, tagliò angoli, ondulò architravi, e cornicioni, e profuse cartocci, lumache, mensole, zig-zag, e meschinità di ogni sorta.
Pagina 284 - Contramnùna, oppure assolutamente Contrordine. Ordine contrario ad un altro. Contramùr , Contrammuro s. m. Piccol muro che si fa contro un altro muro per fortificarlo , affinchè il vicino non soffra alcun danno nè incomodo per la costruzione che gli si fa accanto. Contrapass , Contrappasso , Trapasso 8.
Pagina 120 - ... diede un buon disegno per la facciata di san Petronio, fabbricò vari palazzi, e il bel portico del Cambio, a levante della piazza maggiore. Diresse il Canale del Naviglio: fece la casa del Bocchi (ora Piella) d'un gusto un pò goffo , secondo la fantasia del proprietario. A Piacenza diede il disegno del palazzo ducale, condotto da suo figlio Giacinto. Le chiese di Massano , di sant' Oreste, degli Angeli in Assisi, e la bella cappella di san Francesco in Perugia sono di sua architettura.
Pagina 228 - The square in particular appeared beautiful to him for its simplicity : // quadrato e bello, come sono belle tutte le figure geometriche; sono belle per la loro...
Pagina 320 - Strumento di terra cotta , fatt« a guisa di cannella , di cui si fanno i condotti per mandarvi l
Pagina 204 - ... architettura de' diversi popoli , e la espressione dei singolari edificj eretti dalla antichità, non sono che una conformazione imposta dai bisogni fisici, e dalle abitudini morali in cui si dipingono i climi, le idee, i costumi...
Pagina 99 - Dicesi di muraglia o altra cosa, fatta o tagliata a foggia tale , che nella parte più bassa occupi molto spazio, e nel procedere in alto vada sempre ristrignendosi...
Pagina 152 - Architettura, Bernini in Scultura, Pietro da Cortona in Pittura, il Cavalier Marini in Poesia, sono peste del gusto. Peste ch'ha appestato un gran numero di artisti. Non v'è male, da cui non si possa trarre del bene.
Pagina 309 - Termine proprio di pittura: e dicesi fatta di colpi quella pittura , la quale l'Artefice condusse col posare con gran franchezza le tinte al luogo loro , o chiari o scuri, o mezze tinte , o dintorni che si fossero, dando ad essa pittura un gran rilievo , e facendo in essa apparire una gran bravura e padronanza del pennello e de' colori ; tutto il contrario di quelle pitture, che diremmo sfumate o affaticate.
Pagina 64 - Quello strumento col quale i muratori o altri artefici aggiustano il piano o il piombo de* loro lavori.

Informazioni bibliografiche