Cuori violenti: viaggio nella criminalità giovanile

Copertina anteriore
Feltrinelli Editore, 2001 - 159 pagine
1 Recensione
Il libro presenta terribili testimonianze di vita, direttamente raccolte nelle carceri, nelle comunità di recupero, per le strade, da giovani violenti. Contro la frequente e comune rimozione sociale che accompagna il proliferare dei comportamenti giovanili violenti, criminali, devianti, Paolo Crepet tenta di comprendere, e far comprendere, da dove traggano origine tali condotte e, al di là del contesto degradato, suggerisce quanto anche il decadimento delle nostre relazioni affettive e l'indisponibilità all'ascolto possano influire sulla diffusione della criminalità tra i giovani.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Cuori violenti. Viaggio nella criminalità giovanile

Recensione dell'utente  - francesco - IBS

E'un libro vero e crudo, su una realtà che molti conoscono ma che pochi fanno qualcosa per cambiarla.L'ignoranza e il menefreghismo faranno sempre da padroni. Leggi recensione completa

Pagine selezionate

Indice

Sezione 1
1
Sezione 2
7
Sezione 3
11
Sezione 4
49
Sezione 5
69
Sezione 6
85
Sezione 7
119
Sezione 8
155
Copyright

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Riferimenti a questo libro

Informazioni bibliografiche