DivinoUmano: L'autotrascendimento filantropico-teocentrico:la proposta di Rulla nel confronto interdisciplinare tra teologia morale e psicologia del profondo

Copertina anteriore
Roberto Ferrari, Emilio Fina
Mamma, 1 ott 2016 - 148 pagine
0 Recensioni

In che modo si intersecano psicoanalisi e psicologia con la concezione cristiana dell’uomo? Il tema chiama in causa gli psichismi religiosi legati ai modelli del misticismo e della possessione diabolica e dall’altro invita la moderna teoria dell’inconscio e dell’immaginario collettivo a non trasferire alla concezione dell’uomo i limiti contingenti dell’indagine.
Seguire il dipanarsi di un intreccio filosofico di questa portata è appassionante come una “quest” romanzesca dove in gioco ci sono i confini della percezione di sé, dell’esistente e del possibile. Il pensiero di Luigi Rulla tracciato da Roberto Ferrari e da Emilio Fina diventa così sentiero nel paese delle meraviglie.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni sull'autore (2016)

Roberto Ferrari, benedettino, laureato in teologia e spiritualità, specializzato in psicologia, in leadership e management, e perito d’azienda e lingue estere, ha pubblicato per questa casa editrice Amore e Desiderio di Dio nella teologia di S.Bernardo di Clairvaux.
Emilio Fina, medico, psichiatra e neurologo, specialista in criminologia clinica e psichiatria forense, già primario psichiatra e direttore del Dipartimento di Salute Mentale della ASL di Avellino, è consulente del Tribunale Ecclesiastico Regionale Campano e di Appello.

Informazioni bibliografiche