I promessi sposi: storia milanese del secolo xvii, scoperta e rifatta da Alessandro Manzoni, coll' aggiunta dell' ode Il cinque maggio ...

Copertina anteriore
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Pagine selezionate

Indice

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Brani popolari

Pagina 13 - Quel ramo del lago di Como, che volge a mezzogiorno, tra due catene non interrotte di monti, tutto a seni ea golfi, a seconda dello sporgere e del rientrare di quelli...
Pagina 225 - Addio, monti sorgenti dall'acque, ed elevati al cielo; cime inuguali, note a chi Ŕ cresciuto tra voi, e impresse nella sua mente, non meno che lo sia l'aspetto de...
Pagina 92 - Due occhi incavati eran per lo pi¨ chinati a terra, ma talvolta sfolgoravano, con vivacitÓ repentina; come due cavalli bizzarri, condotti a mano da un cocchiere, col quale sanno, per esperienza, che non si pu˛ vincerla, pure fanno, di tempo in tempo, qualche sgambetto, che scontan subito, con una buona tirata di morso.
Pagina 226 - Addio, casa natia, dove, sedendo, con un pensiero occulto, s'impar˛ a distinguere dal rumore de' passi comuni il rumore d'un passo aspettato con un misterioso timore. Addio, casa ancora straniera, casa sogguardata tante volte alla sfuggita, passando, e non senza rossore ; nella quale la mente si figurava un soggiorno tranquillo e perpetuo di sposa. Addio, chiesa, dove...
Pagina 226 - Di tal genere, se non tali appunto, erano i pensieri di Lucia, e poco diversi i pensieri degli altri due pellegrini, mentre la barca gli andava avvicinando alla riva destra dell'Adda.
Pagina 13 - ... tratto, a ristringersi, ea prender corso e figura di fiume, tra un promontorio a destra, e un'ampia...
Pagina 32 - Per dir la veritÓ, non aveva gran fatto pensato agli obblighi e ai nobili fini del ministero al quale si dedicava: procacciarsi di che vivere con qualche agio, e mettersi in una classe riverita e forte, gli eran sembrate due ragioni pi¨ che sufficienti per una tale scelta.
Pagina 223 - Certo, il cuore, chi gli da retta, ha sempre qualche cosa da dire su quello che sarÓ. Ma che sa il cuore? Appena un poco di quello che Ŕ giÓ accaduto.
Pagina 187 - ... galantuomini in generale ; ma, in atto pratico, usava molto maggior compiacenza con quelli che avessero riputazione o sembianza di birboni.
Pagina 14 - ... la modestia alle fanciulle e alle donne del paese, accarezzavan di tempo in tempo le spalle a qualche marito, a qualche padre; e, sul finir dell'estate, non mancavan mai di spandersi nelle vigne, per diradar l'uve, e alleggerire a' contadini le fatiche della vendemmia.

Informazioni bibliografiche