Leonardo scrittore

Copertina anteriore
Vita e Pensiero, 2001 - 263 pagine
È presente un'intenzionalità letteraria nelle scritture di scienza di Leonardo? A questa domanda tentano di dare risposta gli studi qui contenuti. Lo strumento verbale, accusato di povertà di fronte alla forza rappresentativa della pittura, è usato da Leonardo uomo di scienza per enunciare i programmi della ricerca, per affidare l'osservazione e l'esperienza alla custodia della memoria, per ridare unità agli elementi separati dalla scomposizione analitica. Ma anche il referto dello scienziato può diventare racconto, la parola può aprire spazi al di là del catalogo che l'indagine appresta, l'invenzione letteraria può entrare nella scienza e renderla comunicabile.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Indice

Premessa
7
Pittura e scrittura
59
Le acque e i fossili
113
rv luogo dei venti e della luce
163
Note
229
Copyright

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche