Immagini della pagina
PDF
ePub

ANNALI DI LIVORNO.

La Patria è un Nume.

METASTASIO.

DI LIVORNO

DALLA SUA ORIGINE

SIXO ALL'ANNO DI GESU' CRISTO 1840.

COLLE NOTIZIE

RIGUARDANTI I LUOGHI PIU' NOTEVOLI ANTICHI E MODERNI DEI SUOI CONTORNI

DEL DOTT. GIUSEPPE VIVOLI

SOCIO DI VARIE ACCADEMIE.

TOMO PRIMO.

LIVORNO

DALLA TIPOGRAFIA E LITOGRAFIA DI GIULIO SARDI.

1842.

BIBLIOTHECA

REGIA

MONACENSIS.

Nescire quid antequam natus sis acciderit

est semper puerum esse.

Cic.

AVVERTENZE

L'Opera sarà in CINQUE PARTI divisa, corrispondenti alle cinque caratteristiche mutazioni avvenute nel progressivo ingrandimento di Livorno.

La PRIMA parte tratterà di LIVORNO VILLAGGIO, quale surse in umile stato innanzi lo stabilimento dell'Impero Romano.

La SECONDA di LIVORNO CASTELLO poi che fu cinto di mura dalla Pisana Repubblica sul declinare del Secolo XIV.

La TERZA di LIVORNO CITTA’ quando da Ferdinando I. dei Medici nell' anno 1606 dal grado di semplice Terra venne elevato al nuovo più decoroso suo titolo.

La QUARTA di LIVORNO con i GRANDIOSI SUBBORGHI, promossi dal Motuproprio dell'anno 1776. dell'Immortale P. Leopoldo.

La QUINTA finalmente parlerà di LIVORNO pervenuto alla maggiore sua ampiezza colle NUOVE MURA attuali, decretate nel 1834 dalla Munificenza del Regnante Gran-Duca Leopoldo II.

Saranno in tal modo percorsi più di XXII Secoli, e la Istoria anderà repartita per maggiore chiarezza nelle seguenti EPOCHE.

ЕРОСА І. Origine di Labrone Cenni sulla sua esistenza sino ai tempi della Contessa Matilde.

« IndietroContinua »