Ricerca Immagini Maps Play YouTube News Gmail Drive Altro »
Accedi
Libri Libri
" Pur guardia esser non può, che 'n tutto celi Beltà degna ch' appaia e che s' ammiri; Nè tu il consenti, Amor; ma la riveli D' un giovenetto ai cupidi desiri. Amor, ch' or cieco, or Argo, ora ne veli Di benda gli occhi, ora ce gli apri e giri, Tu per... "
La Gerusalemme liberata - Pagina 38
di Torquato Tasso - 1819
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La Gerusalemme liberata di Torquato Tasso, Volume 1

Torquato Tasso - 1794
...che s'ammiri; Né tu il consenti, Amor; ma la riveli D'un giovenetto ai cupidi desiri. Amor, ch'or cieco, or Argo, ora ne veli Di benda gli occhi, ora...e giri, Tu per mille custodie entro ai più casti Verginei alberghi il guardo altrui portasti. 16 Colei Sofronia, Olindo egli s'appella, D'una cittade...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Vocabolario poetico, in cui si spiegano le voci ed elocuzioni proprie della ...

Vincent Peretti - 1800 - 174 pagine
...favola, ebbe ceni' occhi. Per similitudine dicesi Argo uno che ci vede assai. Così Tasso i Amor che or cieco, or Argo, ora ne veli Di benda gli occhi, ora ce gli apri e giri. Cioèi o Amore, tu che ora sei cieco, or hai cent" occhi ; ora ci chiudi gli occhi con una benda, ora...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Nouvelles de Jean Boccace, Volume 2

Giovanni Boccaccio - 1802
...L'éclat de sa beauté relevoit eeluî de sa vertu; mais humiliée d'une situatio.ii si Amor, cK'or cieco , or Argo. ora ne veli Di benda gli occhi ,...e giri , Tu per mille custodie entro ai più casti Verginei AJbçrghi, il guardo altrui portasti. ( Tass. cant. U. } étrangère à son premier état...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Della perfetta poesia italiana, Volume 1

Lodovico Antonio Muratori - 1821
...renderla viva, leggiadra e dilettevole. Udiamo, come ciò si espresse dal Tasso nel a della Gerusalemme. Amor , ch' or cieco , or Argo , ora ne veli Di benda...e giri, Tu per mille custodie entro ai più casti f^irginei alberghi il guardo altrui portasti. Volgendosi il poeta ad Amore , appreso dalla sua fantasia...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Della perfetta poesia italiana, Volume 1

Lodovico Antonio Muratori - 1821
...ciò si espresse dal Tasso nel 2 della Gerusalemme. Amor , ch' or cicco , or Argo , ora ne veli Vi benda gli occhi, ora ce gli apri e giri, Tu per mille custodie entro ai più casti firginei alberghi il guardo altrui portasti. Volgendosi il poeta ad Amore , appreso dalla sua fantasia...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Della perfetta poesia italiana, Volume 1

Lodovico Antonio Muratori - 1821
...ciò si espresse dal Tasso nel 3 della Gerusalemme. Amor , eh' or cieco , or Argo , ora ne veli J)i benda gli occhi, ora ce gli apri e giri, Tu per mille custodie tntro ai più casti Pirginei alberghi il guardo altrui portasti. Volgendosi il poeta ad Amore , appreso...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Nuovo giornale de' letterati, Volumi 12-13

1826
...concetto rivestito di vive e leggiadre imagini fantastiche, questi versi del Tasso ? « Amar ch'or cieco , or Argo , ora ne veli « Di benda gli occhi,...ce gli apri e giri, « Tu per mille custodie entro a' più casti « Verginei alberghi il guardo altrui portasti . E le sculture nelle porte del palazzo...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Opere di Torquato Tasso: La Gerusalemme liberata (incl. Fabroni's Elogio di ...

Torquato Tasso - 1823
...che s'ammiri; Né tu il consenti, Amor; ma la riveli D'un gio\ enetto ai cupidi desiri. Amor , cli' or cieco , or Argo , ora ne veli Di benda gli occhi...e giri , Tu per mille custodie entro ai più casti Verginei alberghi il guardo altrui portasti. XVI Colei Sofronia, Olindo egli s'appella; D' una filtade...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La Gerusalemme liberata di Torquato Tasso, Volume 1

Torquato Tasso - 1823
...che s'ammiri: Nè tu il consenti, Amor; ma la riveli D'un giovinetto ai cupidi desiri. Amor, ch'or cieco, or Argo, ora ne veli Di benda gli occhi, ora ce gli apri e giri; Tu per mille custodie entro a' più casti Verginei alberghi il guardo altrui portasti. XVI. Colei Sofronia, Olindo egli s'appella;...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Nuovo giornale de' letterati [formerly Giornale de' letterati ..., Volumi 12-13

1826
...concetto rivestito 4i vive e leggiadre imagini fantasliche, questi versi del Tasso? « Amar ch'or, cieco , or Argo , ora ne veli « Di benda gli occhi, ora ce gli apri e girit « Tu per mille custodie entro a' più casti « Prerginei alberghi il guardo altrui portasti...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro




  1. Biblioteca personale
  2. Guida
  3. Ricerca Libri avanzata
  4. Scarica ePub
  5. Scarica PDF