Ricerca Immagini Maps Play YouTube News Gmail Drive Altro »
Accedi
Libri Libri 71 - 80 di 189 su Ahi, Costantin, di quanto mal fu matre, Non la tua conversion, ma quella dote Che....
" Ahi, Costantin, di quanto mal fu matre, Non la tua conversion, ma quella dote Che da te prese il primo ricco patre! "
La divina commedia - Pagina 132
di Dante Alighieri - 1804
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La Divina Commedia di Dante Allighieri, Volume 1

1846
...oro e d' argento: Se non ch'egli uno, e voi n'orate cento? Ahi, Costantin, di quanto mal fu matre, n5 Non la tua conversion, ma quella dote Che da te prese il primo ricco patre! E mentre io gli cantava cotai note, O ira o coscienza che il mordesse, Forte spinga va con ambo le piote. i20 Io credo ben...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La Divina commedia di Dante Alighieri

Dante Alighieri - 1847 - 764 pagine
...all' idolatre, Se non ch' egli uno, e voi n' orate cento? Afii, Costantin, di quanto mal fu matre,"5 Non la tua conversion, ma quella dote Che da te prese il primo ricco Patre! E mentre io gli canlava cotai note, Hl O ira, o coscienza, che 'l mordesse, Forte spingava con ambo le piole. lo credo...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La Comedia di Dante Alighieri: con nuove chiose, secondo la lettera ...

Dante Alighieri - 1848 - 549 pagine
...Alii ? Costantin, di quanto mal fu inatre Ili» Non la tua conversici! , ina quella dote • i * . ' ....Che da te prese il primo ricco patre ! E mentre io gli cantava colai nòte, 118 O ira o coscienza che il mordesse , Forte spingeva con ambo le piote. Io credo ben che al...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Dante's Divine Comedy: The Inferno: A Literal Prose Translation with the ...

Dante Alighieri - 1849 - 375 pagine
...all' idolatre, Se non ch' egli uno, e voi n' orate cento ? Ahi Costaritin, di quanto mal fu matre, 115 Non la tua conversion, ma quella dote Che da te prese il primo ricco patre ! E mentre io gli cantava cotai note, O ira o coscie^nza che il mordesse, Forte spingava con ambo lo piote. 120 Io credo ben...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

The Book of Liberals ... By Gabriel Goodfellow

Gabriel GOODFELLOW (pseud.) - 1849 - 271 pagine
...quotations, viz.— " Quicquid delirant reges plectuntur Achivi." "Alii Costantin, di quanto ma) fu matre, Non la tua conversion, ma quella dote Che da te prese il primo ricco patre!" CHAP. V. The Liberal in Religion. IN the present chapter we might treat of three distinct characters:...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Studi sul poema sacro di Dante Allighieri, Parte 1

conte Francesco Maria Torricelli - 1850
...esaminiamo qual peso debba darsi alla Unto ricantata apostrofe a Costantino. Eccola : Ahi ! Costaulin , di quanto mal fu maire Non la tua conversion , ma quella dote Che da te prese il primo ricco Patre. A chi ben guarda per entro questa sentenza, altro certo non appare i se non che Dante dice , che dal...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La Civiltà cattolica, Volume 2;Volume 13

1886
...mostrare che esso era avverso al principato civile dei papi adducono que'noti vèrsi: Ahi, Costantin, di quanto mal fu maire, Non la tua conversion, ma quella dote, Che da te prese il primo ricco patre! (Inf. 19). Imperocché Dante qui e in simili luoghi non disapprova il principato civile dei Papi, il...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Studi sul poema sacro di Dante Allighieri. [With] Appendice, Volume 1

conte Francesco Maria Torricelli - 1850
...Raccogliemmo lali romeni! dalla viva voce del buon Giulio Perticari. Ahi Castani m , di quanto mal fa maire, Non la tua conversion , ma quella dote Che da te prese il primo ricco Palre ! Dante qui altro non dice , se non che : dal dono fatto alla Chiesa da Costantino derivarono...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Divine Comedy. The Inferno

Dante Alighieri - 1851
...alГ idolatre, Se non ch' egli uno, e voi n' orate cento ? Ahi Costantin, di quanto mal fu matre, 115 Non la tua conversion, ma quella dote Che da te prese il primo ricco patre ! E mentre io gli cantava cotai note, O ira o coscienza che il mordesse, Forte spingava con ambo lo piote. 1 20 lo credo ben...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Storia d'Italia narrata al popolo italiano, (568-1815).

G. La Farina - 1851
...i' é da voi all' idolatre, Se DOD ch'egli ono e voi n'orate conto? Ahi, Constantin, di quanto ni,il fu maire, Non la tua conversion, ma quella dote, Che da te prese il ricco primo patre! • (1) BERNARDUS GUIDONIS, Vita fìiccotai 1II. (2) RAYNALDUS, Annat. Ece1., an....
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro




  1. Biblioteca personale
  2. Guida
  3. Ricerca Libri avanzata
  4. Scarica PDF