Ricerca Immagini Maps Play YouTube News Gmail Drive Altro »
Accedi
Libri Libri 61 - 70 di 190 su ... indova; ma non eran da ciò le proprie penne: se non che la mia mente fu percossa....
" ... indova; ma non eran da ciò le proprie penne: se non che la mia mente fu percossa da un fulgore in che sua voglia venne. "
La Comedia di Dante Alighieri: con nuove chiose, secondo la lettera ... - Pagina 543
di Dante Alighieri - 1848 - 549 pagine
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Le estasi umane ...

Paolo Mantegazza - 1887 - 672 pagine
...facile franchezza che entrambi erano impotenti a tanto volo. Ma non eran da ciò le proprie penne, Se non che la mia mente fu percossa Da un fulgore,...voglia venne. All'alta fantasia qui mancò possa. Il) MAXTEGAZZA. India A santa Teresa Dio appare come un diamante insignificabilmente trauslucido e...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La Divina commedia di Dante Alighieri

Dante Alighieri - 1887 - 855 pagine
...come si convenne L'imago al cerchio, e come vi s' indova; 139 Ma non eran da ciò le proprie penne; Se non che la mia mente fu percossa Da un fulgore, in che sua voglia venne. l'uno dall'altro riflesso; il terzo come fuoco egualmente spirato da entrambi. 124. Qui è indicato...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Il paradiso di Dante

Dante Alighieri - 1888 - 430 pagine
...voleva come si convenne L,' Imago al Cerchio, e come vi s' indova; Ma non eran da ciò le proprie penne; Se non che la mia mente fu percossa Da un Fulgore, in che sua voglia venne. Ali' alta fantasia qui mancò possa : Ma già volgeva il mio disiro è il velie, Sì come ruota ch'egualmente...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Lezioni di storia della letteratura italiana dettate ad iso ..., Volumi 1-2

Giuseppe Finzi - 1889
...gli ottiene, ultima grazia, di poter contemplare la trina unità di Dio e l'umanità di Cristo: « Se non che la mia mente fu percossa Da un fulgore,...voglia venne. All'alta fantasia qui mancò possa: Ma già volgeva il mio desire e il velie, Sì come ruota che ignalmente è mossa, L'amor che muove...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Studi danteschi, Volumi 1-2

Michele (da Carbonara) - 1890
...si convenne L' imago al cerchio, e come vi s' indova, sentì che non eran da ciò le proprie penne ; Se non che la mia mente fu percossa Da un fulgore, in che sua voglia venne, e potè vedere così la divinità e l' umanità di Gesù Cristo, e vedere Iddio in sua forma et essentia,...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Studi danteschi, Volume 1

Michele da Carbonara - 1890
...si convenne L' imago al cerchio, e come vi s' indova, sentì che non eran da ciò le proprie penne ; Se non che la mia mente fu percossa Da un fulgore, in che sua voglia venne, e potè vedere così la divinità e Y umanità di Gesù Cristo, e vedere Iddio in sua forma et essentia,...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Studi danteschi ..., Volume 1

Michele (da Carbonara) - 1890
...parvenza eco. Convertitur in Dcum — ... ma io era Già per me stesso tal quale ci voleva. Repletur. — Se non che la mia mente fu percossa Da un fulgore, in cìie sua voglia venne « ad hoc quod anima perfocte gaudeat de Dco, tria requi« runtur, scilicot...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Teologia estetica e sociale della Divina Commedia di Dante Alighieri: conferenze

Alfonso M. Jannucci - 1892 - 372 pagine
...volevo come si convenne L'imago al cerchio, e come vi s' indova; .Ma non eran da ciò le proprie penne ; Se non che la mia mente fu percossa . Da un fulgore, in che sua voglia venne (1). » Ecco l' ideale di queste parole : è lavoro inutile quello d' un matematico che vuoi conoscere...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Idee und Grundlinien einer allgemeinen Geschichte der Mystik

Adalbert Merx - 1893 - 62 pagine
...selbst sagt, dass sie keinen einfachen Sinn habe, sondern mehrsinnig (polysemos) sei, dass sie, . . . . la mia mente fu percossa Da un fulgore, in che sua voglia venne. All' alta fantasia qui mancö possa. Ma giä volgeva il mio disiro e il velle, Si come ruota ch' egualmente...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Tutte le opere di Dante Alighieri

Dante Alighieri, Edward Moore - 1894 - 490 pagine
...: 130 Veder voleva, come si convenno L' imago al cerchio, e come vi s' indova ; Ma non eran da ció le proprie penne, 139 Se non che la mia mente fu percossa Da un fulgore, in che sua voglia venne. AiГ alta fantasia qui mancó possa ; 142 Ma già volgeva il mio disiro e il velle, Si come rota ch'...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro




  1. Biblioteca personale
  2. Guida
  3. Ricerca Libri avanzata
  4. Scarica ePub
  5. Scarica PDF