Ricerca Immagini Maps Play YouTube News Gmail Drive Altro »
Accedi
Libri Libri 51 - 60 di 140 su Al mio concetto ! e questo, a quel ch' io vidi, È tanto, che non basta a dicer poco.....
" Al mio concetto ! e questo, a quel ch' io vidi, È tanto, che non basta a dicer poco. O luce eterna, che sola in te sidi, Sola t... "
Hermathena - Pagina 207
1905
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

De Wachter, Volume 1

1871
...e come fioco Al mio eoncetto ! e questo , a quel ch'io vidi , ft tanto. che non basta a dicer pocu. O luce eterna, che sola in te sidi, Sola t' intendi,...e, da te intelletta Ed intendente, te ami ed arridi ! i67 lu 't binnenst met zijn eigen kleurbemaling Getint, aan ons gelijk toch iii verschijnen, Zoodat...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

De Wachter, Volume 1

1871
...dire e comc fioco Al mio concetto! e questo, a qucl ch'io vidi, f. tanto, che non basta a dicer poco. O luce eterna , che sola in te sidi , .Sola t' intendi, e, da te intclletta Ed intendente, te ami ed arridil In 't binnenst met zijn eigen kleurbemaling Getint, aan...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Œuvres complètes der A. F Ozanam: Dante et la philosophie catholique au ...

Frédéric Ozanam - 1872
...corne Iri da Iri Parea riflesso, e '1 terzo parea fuoco, Che quinci e quindi igualmente si spiri... Quella circulazion che si concetta Pareva in te, corne lume riflesso, Dagli occlii miei nlquanto circonspetta, Dentro da se del suo colore stesso Ma parve pinta délia noslra...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Essai sur la Divine comédie de Dante: ou, La plus belle, la plus instructive ...

Édouard Daniel - 1873 - 314 pagine
...unialF altro, come Iri da Iri, Parea reflesso : e '1 terzo parea fuoco, Ghe quinci e quindi egualmente si spiri. O luce eterna, che sola in te sidi, Sola t' intendi, e, da te intelleta Ed intendente, te ami ed arridi ! Dentro da sè, del suo colore istesso, Mi parve pin ta...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Commento alla Divina commedia d'Anonimo Fiorentino del secolo XIV, Volume 3

Cosimo Ceccuti - 1874
...dire, e come fioco Al mio concetto! e questo, a quel ch'io vidi, È tanto, che non basta a dicer poco. O luce eterna, che sola in te sidi, Sola t' intendi...Quella circulazion , che si concetta Pareva in te, come lume reflesso Dagli occhi miei alquanto circonspetta, Dentro da sé del suo colore stesso Mi parve...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Commento alla Divina commedia d'Anonimo Fiorentino del secolo XIV, Volume 3

Cosimo Ceccuti - 1874
...concetto! e questo, a quel ch'io vidi, È tanto, che non basta a dicer poco. O luce eterna , che sola in le sidi , Sola t' intendi , e da te intelletta Ed intendente,...Quella circulazion , che si concetta Pareva in te, come lume reflesso Dagli occhi miei alquanto circonspetta, Dentro da sè del suo colore stesso Mi parve...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Commento alla Divina commedia d'Anonimo Fiorentino del secolo XIV, Volume 3

Cosimo Ceccuti - 1874
...ch'io vidi, È tanto, che non basta a dicer poco. O luce eterna, che sola in le sidi, Sola t'intendi, e da te intelletta Ed intendente, te ami ed arridi!...Quella circulazion, che si concetta Pareva in te, come lume reflesso Dagli occhi miei alquanto circonspetta, Dentro da sè del suo colore stesso Mi parve...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Commento alla Divina commedia d'Anonimo Fiorentino del secolo XIV, Volume 3

Cosimo Ceccuti - 1874
...questo, a quel ch'io vidi. È tanto, che non basta a diccr poco. O luce eterna, che sola in te siili. Sola t' intendi , e da te intelletta Ed intendente, te ami ed arridi ! Quella circulazìon , che si concetla Pareva in te, come lume reflesso Dagli occhi miei alquanto circonspetla,...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Commento alla Divina commedia d'Anonimo Fiorentino del secolo XIV, Volume 3

Cosimo Ceccuti - 1874 - 614 pagine
...tanto, che non basta a dicer poco. O luce eterna, che sola in te sidi, Sola t'intendi, e da te mtchetta Ed intendente, te ami ed arridi ! Quella circulazion, che si concetta Pareva in te, come lume reflesso Dagli occhi miei alquanto circonspetta, Dentro da sè del suo colore stesso Mi parve...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Commento alla Divina commedia d'Anonimo Fiorentino del secolo XIV, Volume 3

Cosimo Ceccuti - 1874
...ch'io vidi, È tanto, che non basta a dicer poco. O luce eterna, che sola in te sidi, Sola t'intendi, e da te intelletta Ed intendente, te ami ed arridi! Quella circulazion, che sì concetta Pareva in t#, come lume reflesso Dagli occhi miei alquanto circonspetta, Dentro da sè...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro




  1. Biblioteca personale
  2. Guida
  3. Ricerca Libri avanzata
  4. Scarica ePub
  5. Scarica PDF