Ricerca Immagini Maps Play YouTube News Gmail Drive Altro »
Accedi
Libri Libri 71 - 80 di 191 su Mirate la dottrina che s' asconde Sotto il velame degli versi strani. E già venia....
" Mirate la dottrina che s' asconde Sotto il velame degli versi strani. E già venia su per le torbid' onde Un fracasso d' un suon pien di spavento, Per cui tremavano ambedue le sponde; Non altrimenti fatto che d'un vento Impetuoso per gli avversi ardori,... "
Prose scelte - Pagina 158
di Antonio Cesari - 1819 - 387 pagine
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La Divine Comédie

L. Ratisbonne - 1859
...avete gì' intelletti sani. Mirate la dottrina, che s' asconde Sotto 'l velame degli versi strani. E già venia su per le torbid' onde Un fracasso d' un suon pien di spavento , Per cui tremavan amendue le sponde; Non ni irì nienti fatto, che d' un vento Impetuoso per gli avversi ardori...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

L'Enfer, tr. en vers par L. Ratisbonne

Dante Alighieri - 1859
...avete gì' intelletti sani, Mirate la dottrina, che s' asconde Sotto 'l velame degli versi strani. E già venia su per le torbid' onde Un fracasso d' un suon pien di spavento . Per cui tremavan amendue le sponde; Non altrimenti fatto, che d' un vento Impetuoso per gli avversi ardori...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La Divina commedia di Dante Allighieri

Dante Alighieri, Karl Witte - 1862 - 537 pagine
...gì' intelletti sani, Mirate la dottrina che s' asconde Sotto il velame degli versi strani. • 64. E già venia su per le torbid' onde Un fracasso d' un suon pien di spavento, Per cui tremavano ambo e due le sponde; 67. Non altrimenti fatto che d' un vento Impetuoso per gli avversi ardori, Che...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La commedia

Brunone Bianchi - 1863 - 855 pagine
...te. : cioè impossibile ta- ne, e dopo lungo meditare ti rimano Bollo il velame degli versi strani. E già venia su per le torbid' onde Un fracasso d' un suon pien di spavento, *$ Per cui tremavano ambedue le sponde; Non altrimenti fatto che d' un vento Impetuoso per gli avversi ardori, Che Ber la...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Manuale della letteratura italiana, Volume 1

Francesco Ambrosoli - 1863
...Virgilio medesimo gli chiude gli occhi colle propric mani finché arrivi il soccorso (Canto IX, v. 64) : E già venia su per le torbid' onde Un fracasso d' un suon pien di spavento Per cui tremavano ambedue le sponde; Non altrimenti fatto che d' un vento Impetuoso per gli avversi ardori,7 Che fler...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La commedia

Brunone Bianchi - 1863 - 855 pagine
...tomaia al mondo. È modo sempre nell'incertezza. Ha qui non è Sotto il velame degli versi strani. E già venia su per le torbid' onde Un fracasso d' un suon pien di spavento, ni Per cui tremavano ambedue le sponde; Non altrimenti fatto che d1 un vento Impetuoso per gli avversi...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Histoire de la Langue Français: Études Sur Les Origines, L ..., Volume 1

Emile Littré - 1863
...souffle puissant. 26 Écoutons Dante à son tour décrivant, lui aussi, le vent qui s'abat sur la terre : Non altrimenti fatto che d'un vento Impetuoso per gli avversi ardori, Che fier la selva, e senza alcun rattento Li iami schianta, abatte e porta fori, Dinanzi polveroso va superbo,...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Manuale dantesco, Volume 1

Jacopo Ferrazzi - 1865
...una via diversa. Inf. vn. 103 -Mi apparvero certi visi diversi a vedere. Vita N. p. 303. ) Strepito. E già venia su per le torbid' onde Un fracasso d' un suon pien di spavento Per cui tremavano ambedue le sponde. Inf. ix. 64. ;il Banalli chiama questa descrizione uno de' tratti di pennello micheIangiolesco....
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

The Inferno of Dante

1865 - 187 pagine
...avete gì' intelletti sani, Mirate la dottrina, che s' asconde Sotto il velame degli versi strani. E già venia su per le torbid' onde Un fracasso d' un suon pien di spavento, Per cui tremavano ambedue le sponde ; Non altrimenti fatto che d' un vento Impetuoso per gli avversi ardori, Che fier...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Manuale dantesco, Volume 1

Jacopo Ferrazzi - 1865
...Inf. vii. 163 -Mi apparvero certi visi ditersi a vedere, l'ila ti. p.303. ) Strepito. E già venta su per le torbid' onde Un fracasso d' un suon pien di spavento Per cui tremavano ambedue le sponde. Inf. ix. 64. (Il Banali! cbiama questa descrizione uno de' tratti di pennello michelangiolesco....
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro




  1. Biblioteca personale
  2. Guida
  3. Ricerca Libri avanzata
  4. Scarica PDF