Ricerca Immagini Maps Play YouTube News Gmail Drive Altro »
Accedi
Libri Libri 41 - 49 di 49 su l viver di Clorinda al suo fin deve. Spinge egli il ferro nel bel sen di punta, Che....
" l viver di Clorinda al suo fin deve. Spinge egli il ferro nel bel sen di punta, Che vi s'immerge, e 'l sangue avido beve; E la veste che d'or vago trapunta Le mammelle stringea tenera e leve, L' empie d'un caldo fiume . Ella gi "
Opere di Torquato Tasso colle controversie sulla Gerusalemme poste in ... - Pagina 250
di Torquato Tasso - 1830
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Gerusalemme liberata: I primi tre canti della Gerusalemme secondo un ...

Torquato Tasso - 1895
...primo, e vanno Da quel sospinti a giunger danno a danno. Ma ecco ornai l'ora fatale giunta, Che '1 viver di Clorinda al suo fin deve. Spinge egli il ferro nel bel sen di punta, 62. 2. B,.,_.j guerra a fera. 2. An.-Fr.-Es.^^-OG O fera.M|.j -1 2 - V - R - C - S guerra a fera.—I;...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

A first Italian reading book: prose and poetry : with rules for the ...

Napoleone Perini - 1895 - 143 pagine
...primo, e vanno, Da quel sospinti, a giunger danno a danno. Ma ecco omai l'ora fatale giunta, Che '1 viver di Clorinda al suo fin deve. Spinge egli il ferro nel ben sen di punta, Che vi s'immerge, e '1 sangue, avido, beve : E la vesta che d' or vago trapunta II...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La Gerusalemme liberata

Torquato Tasso - 1898 - 486 pagine
...primo, e vanno da quel sospinti a giunger danno a danno. 0:4 Ma ecco omai l'ora fatale giunta, che '1 viver di Clorinda al suo fin deve. Spinge egli il ferro nel bel sen di punta, che vi s'immerge, e'1 sangue avido beve; e la veste che d'r vago trapunta le mammelle stringea tenera e leve, l'empie...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La Gerusalemme liberata: Ridotta con annotazioni

Torquato Tasso - 1901
...Serbano ancor l' impeto primo, vanno Da quel sospinti a giunger danno a danno. 64 Ma ecco omai l' ora fatale giunta, Che 'l viver di Clorinda al...s'immerge, e 'l sangue avido beve; E la veste, che d' r vago trapunta Le mair.melle stringea tenera e leve, L'empie d'un caldo fiume. Ella gi sente...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La Gerusalemme liberata studiata nelle sue fonti: episodi

Vincenzo Vivaldi - 1907 - 270 pagine
...LXVI, 1; En., XII, 980 — Gena., LXVIII, 6; Parad., V, 97. (2) I versi della Liberata (LXIV, 3-4): Spinge egli il ferro nel bel sen di punta, Che vi s'immerge, e il sangue avido bere, corrispondono al virgiliano (Kl, 803-4): Hasta sub exsertam donec periata papillam...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La Gerusalemme liberata studiata nelle sue fonti ...

Vincenzo Vivaldi - 1907
...LXVI, 1 ; En., XII, 930 — Gerus., LXVI1I, 6; Farad., V, 97. (2) I versi della Liberata (LXIV, 3-4): Spinge egli il ferro nel bel sen di punta, Che vi s'immerge, e il sangue avido beve, corrispondono al virgiliano (XI, 803-4): Hasta sub exsertam donec periata papillam...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Atti della Reale accademia delle scienze di Torino, Volume 37

1902
...nel colpo decisivo la corazza pare soppressa, st.-64,: Ma ecco ornai l'ora fatale giunta Che il viver di Clorinda al suo fin deve. Spinge egli il ferro nel bel sen di punta, Che vi si immerge, e '1 sangue avido beve: E la veste, che d'or vago trapunta Le mammelle stringea tenera...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Il principe splendente

Sergio Finzi - 1973 - 230 pagine
...amanti. Tre volte il cavalier la donna stringe con le robuste braccia... (Ger. Lib., XII, 57). Spinge egli il ferro nel bel sen di punta, Che vi s'immerge, e il sangue avido beve, E la vesta, che d'or vago trapunta, Le mammelle stringea tenera e leve, L'empie...
Anteprima limitata - Informazioni su questo libro

Il libro dei vampiri: dal mito di Dracula alla presenza quotidiana

Fabio Giovannini - 1997 - 246 pagine
...che affiora nella Gerusalemme liberata (canto XII). Tancredi uccide Clorinda con una spadavampiro: Spinge egli il ferro nel bel sen di punta, che vi s'immerge, e'1 sangue avido beve. Quasi immediatamente la morte diventa mezzo di conoscenza, Tancredi vede trasfigurarsi...
Anteprima limitata - Informazioni su questo libro




  1. Biblioteca personale
  2. Guida
  3. Ricerca Libri avanzata
  4. Scarica PDF