Ricerca Immagini Maps Play YouTube News Gmail Drive Altro »
Accedi
Libri Libri 51 - 60 di 192 su O donna, in cui la mia speranza vige, E che soffristi per la mia salute In Inferno....
" O donna, in cui la mia speranza vige, E che soffristi per la mia salute In Inferno lasciar le tue vestige; Di tante cose quante io ho vedute , Dal tuo podere e dalla tua bontate Riconosco la grazia e la virtute. Tu m... "
La Commedia di Dante Allighieri - Pagina 528
di Dante Alighieri - 1843
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

I primi quattro secoli della letteratura Italiana dal secolo XIII ..., Volume 1

Caterina Francesca (Franceschi) Ferrucci (Signora), Caterina Francesca Franceschi Ferrucci (Signora) - 1856
...Senza risponder gli occhi su levai, E vidi lei che si facea corona, Riflettendo da s gli eterni rai. O Donna, in cui la mia speranza vige, E che soffristi...per la mia salute In Inferno lasciar le tue vestige; Di tante cose, quante i' ho vedute, Dal tuo podere e dalla tua bontate Riconosco la grazia e la virtute....
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

I primi quattro secoli della letteratura italiana del secolo XIII ..., Volume 1

Caterina Francesca Franceschi Ferrucci - 1856
...Senza risponder gli occhi su levai, E vidi lei che si facea corona, Riflettendo da s gli eterni rai. O Donna, in cui la mia speranza vige, E che soffristi...per la mia salute In Inferno lasciar le tue vestige; Di tante cose, quante i' ho vedute, Dal tuo podere e dalla tua bontate Riconosco la grazia e la virtute....
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Il concetto della Divina commedia di Dante Alighieri

Francesco Berardinelli - 1859 - 496 pagine
...luogo in cui furono pronunziale. Eccole come le leggiamo al XXXI del Paradiso : i Par. XXXI, 79. O Donna in cui la mia speranza vige, E che soffristi...per la mia salute In inferno lasciar le tue vestige; Di tante cose quante io ho vedute, Dal tuo podere, e dalla tua boriiate Riconosco la grazia, e la virtute....
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Il concetto della Divina commedia di Dante Alighieri

Francesco Berardinelli - 1859 - 496 pagine
...quel luogo in cui furono pronunziate.Eccole come le leggiamo al XXXI del Paradiso *: i Par. XXXI, 79. O Donna in cui la mia speranza vige, E che soffristi...per la mia salute In inferno lasciar le tue vestige; Di tante cose quante io ho vedute, Dal tuo podere, e dalla tua bontate Riconosco la grazia, e la virtute....
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Storia della poesia in Italia: lezioni, Volume 3

Giovanni Battista Cereseto - 1859
...l da Beatrice la mia vista: Ma nulla mi facea, che sua effige Non discendea a me per mezzo mista. O donna, in cui la mia speranza vige, E che soffristi...per la mia salute In inferno lasciar le tue vestige; Di tante cose, quante io ho vedute, Dal tuo potere e dalla tua bontate Riconosco la grazia e la virt...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Il concetto della Divina commedia di Dante Alighieri

Francesco Berardinelli - 1859 - 496 pagine
...luogo in cui furono pronunziate. Eccole come le leggiamo al XXXI del Paradiso : i Par. XXXI, 79. O Donna in cui la mia speranza vige, E che soffristi per la mia salute In inferno lasciar le lue vestige; Di tante cose quante io ho vedute, Dal tuo podere, e dalla tua bontate Riconosco la grazia,...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Le Paradis, Volume 2

Dante Alighieri, Louis Ratisbonne - 1860
...da Beatrice la mia vista : Ma nulla mi iacea; che sua effge Non discendeva nie per mezzo mista. O Donna, in cui la mia speranza vige, E che soffristi...la mia salute;' In Inferno lasciar le tue vestige , Di tante cose, quante io ho vedute, Dal tuo podere e dalla tua bontate Riconosco la grazia e la virtute....
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La Divine Comdie

L. Ratisbonne - 1860
...da Beatrice la mia vista : Ma nulla mi facea; ch sua effige Non discendeva me per mezzo mista. O Donna, in cui la mia speranza vige, E che soffristi...per la mia salute; In Inferno lasciar le tue vestige , Di tante cose, quante io ho vedute, Dal tuo podere e dalla tua bontate Riconosco la grazia e la virtute....
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Le lettere di S. Caterina da Siena: ridotte a miglior lezione, e ..., Volume 2

Saint Catherine (of Siena) - 1860
...pazienzia, che non 1 Bello, maschile. Pi bello che Regem nostram. 2 Qui, mazza di guerra. " Dante : Di tante cose quante io ho vedute, Dal tuo potere e dalla tua bontate Riconosco la grazia e la virtute. 4 Modo di potente ardimento; e pi evidente e schietto che in Dante : L' animo mio...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Le Paradis du Dante, Volume 2

Dante Alighieri - 1860
...Beatrice la mia vista : Ma nulla mi facea; ch sua effige Non discendeva me per mezzo mista. . O Donna, in cui la mia speranza vige, E che soffristi per la mia salute ; In Inferno lasciar le lue vestige , Di tante cose, quante io ho vedute, Dal tuo podere e dalla tua bontate Riconosco la grazia...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro




  1. Biblioteca personale
  2. Guida
  3. Ricerca Libri avanzata
  4. Scarica PDF