Ricerca Immagini Maps Play YouTube News Gmail Drive Altro »
Accedi
Libri Libri 41 - 50 di 180 su Io aveva una corda intorno cinta, E con essa pensai alcuna volta Prender la lonza....
" Io aveva una corda intorno cinta, E con essa pensai alcuna volta Prender la lonza alla pelle dipinta. Poscia che l'ebbi tutta da me sciolta, Sì come il Duca m' avea comandato, Persila a lui aggroppata e ravvolta. Ond... "
Dante Alighieri - Pagina 103
di Dante Alighieri, Gio. Antonio Volpi, Andrea Rubbi - 1798
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Il comento di Giovanni Boccaccio sopra La divina commedia di Dante ..., Volume 1

1844
...cinta avea, secondochè esso medesimo dice in questo medesimo libro nel canto xvj. dove scrive: In aveva una corda intorno cinta, E con essa pensai, alcuna volta, Prender la lonza alla pelle dipinta. L'ora del tempo, cioè il principio del dì, e la dolce stagione, cioè la primavera....
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La Divina Commedia di Dante Allighieri, Volume 1

1846
...discoscesa, Trovammo risonar quell' acqua tinta, Sì che in poc' ora avria 1' orecchia offesa. io5 Io aveva una corda intorno cinta, E con essa pensai alcuna volta Prender la lonza alla pelle dipinta. Poscia che 1' ebbi tutta da me sciolta ^ Sì come il Duca m'avea comandato, no...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La divina comedia: cenni critici

Luigi Picchioni - 1846 - 475 pagine
...profondo abisognavagli l' ajuto di Gerione. Or ecco come questo mostro fu chiamato a salir su: 106 Io aveva una corda intorno cinta, E con essa pensai alcuna volta Prender la tonza alla pelle dipinta. 109 Poscia che l'ebbi tutta da me sciolta, Sì come il duca m'avea commnndato,...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Chiose alla cantica dell' Inferno di Dante Alighieri

Jacopo Alighieri - 1848 - 122 pagine
...quale chome di sopra si chonta figurativamente esenpro delluso della presente sdessa si piglia. E avea8 una corda intorno cinta E con essa pensai alcuna volta Prender la lonza della pelle dipinta Vegnia6 chella terza qualita della presente terza parte del setimo i lunga. 6 //...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Dante's Divine Comedy, The Inferno: A Literal Prose Translation, with the ...

Dante Alighieri, John Aitken Carlyle - 1849 - 432 pagine
...After I had quite unloosed it from me, as my Guide commanded me, I held it out to him coiled and wound Io aveva una corda intorno cinta, E con essa pensai alcuna volta Prender la lonza alla pelle dipinta. Poscia che 1' ebbi tutta da me sciolta, Sì come il Duca m' avea comandato, Porsila...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Studi sul poema sacro di Dante Allighieri, Volume 1

conte Francesco Maria Torricelli di Torricella - 1850
..., son tanti brevissimi sommar! del Canto I. Della lonza si riparla nel Canto xrr, in cui o scrino: Io aveva una corda intorno cinta , E con essa pensai alcuna volta Prender la lonza alla pelle dipinta. Al lume biblico - morale , poi che siasi avvertilo che Virgilio servissi di quella...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Studi sul poema sacro di Dante Allighieri. [With] Appendice, Volume 1

conte Francesco Maria Torricelli - 1850
...t]iwli ( in regione Viriiiinm ) è la casa dei sagtj'o. V. Pag 121, 232, 340. 751 CANTO XVI. v. 406-408. Io aveva una corda intorno cinta , E con essa pensai alcuna volta Prender la lonza alla pelle dipinta. Lasciamo a' Biografi del gran Poeta il parlare di quella corda, di cui l'Allighieri...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Vita di Dante

conte Cesare Balbo - 1853 - 496 pagine
...Finalmente, nel Poema, giunto Dante all'orlo dirupato del baratro de'frodolenti, dice così: 7i l't lo aveva una corda intorno cinta , E con essa pensai alcuna volta ? , Prender la lonza alla pelle dipinta. INF. xvi. 106-108. Nè importa ciò che segue, nè come tal corda già buttata...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La Divine comédie de Dante Alighieri

Dante Alighieri - 1854
...giù d' una riva discoscesa Trovammo risonar imell' acqua tinta, Sì che 'n poca ora avria l'orecchia offesa Io aveva una corda intorno cinta, E con essa pensai, alcuna volta, Prender la lonza alla pelle dipinta. Poscia, che l'ebbi tutta da me sciolta , Sì come 'I duca m'avea comandato, Porsila...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

The Life of the Right Honorable John Philpot Curran: Late Master of the ...

William Henry Curran - 1855 - 535 pagine
...Finalmente, nel Poema, giunto Dante all'orlo dirupato del baratro de' frodolenti dice così : 106 « Io aveva una corda intorno cinta E con essa pensai alcuna volta Prender la lonza alla pelle dipinta. INF. xvi. Né importa ciò che segue , né come tal corda giù buttata da lui,...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro




  1. Biblioteca personale
  2. Guida
  3. Ricerca Libri avanzata
  4. Scarica PDF