Ricerca Immagini Maps Play YouTube News Gmail Drive Altro »
Accedi
Libri Libri 61 - 70 di 185 su Io aveva una corda intorno cinta, E con essa pensai alcuna volta Prender la lonza....
" Io aveva una corda intorno cinta, E con essa pensai alcuna volta Prender la lonza alla pelle dipinta. Poscia che l'ebbi tutta da me sciolta, Sì come il Duca m' avea comandato, Persila a lui aggroppata e ravvolta. Ond... "
Dante Alighieri - Pagina 103
di Dante Alighieri, Gio. Antonio Volpi, Andrea Rubbi - 1798
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La divina commedia, col com. di P. Fraticelli. Nuova ed., con giunte e ...

Dante Alighieri - 1860
...giù d'una ripa discoscesa, Trovammo risonar quell' acqua tinta, Sì che in poca'ora avria l'orecchia offesa. Io aveva una corda intorno cinta ; E con essa pensai alcuna volta Prender la lonza alla pelle dipinta. Poscia che l' ebbi tutta da me sciolta, Sì come '1 Duca m' avea comandato, Persila...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Le lettere di S. Caterina da Siena: ridotte a miglior lezione, e ..., Volume 4

Saint Catherine (of Siena) - 1860 - 1472 pagine
...essere condita colla speranza del sangue di Cristo, sperando che quello che manca dalla 1 Dante : « I' aveva una corda intorno cinta, E con essa pensai alcuna volta Prender la lonza. • parte sua, egli sarà quello che 'l compirà. L' altro rimedio é, che col lume ragguardi quanto...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Storia della vita di Dante Alighieri

Pietro Jacopo Fraticelli, Giuseppe Pelli Bencivenni - 1861 - 371 pagine
...Alcuno poi' crede averlo Dante stesso indicato con quelle parole del canto XVI, v. 106 dell' Inferno : Io aveva una corda intorno cinta, E con essa pensai alcuna volta Prender la lonza -alla pelle dipinta. DAME. — Vita. 7 Ma che voleasi fare con quella corda ? Si volea mansuefare il...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Fraseologia poetica: e dizionario generale della Divina commedia ...

Giovanni Castrogiovanni - 1861 - 340 pagine
...per corcarti, (Purg. 17, v. 9) Lo sole... che già nel corcare era. CORDA, (Inf. 16, v. 106) Io avea una corda intorno cinta, E con essa pensai alcuna volta Prender la lonza alla pelle dipinta. Poscia che l'ebbi lutta da me sciolta, SI come 'I Duca m'avea comandato, Porsila...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La Divina commedia di Dante Allighieri

Dante Alighieri, Karl Witte - 1862 - 537 pagine
...discoscesa, Trovammo risonar quel!' acqua tinta, Sì che in poc' ora avria 1' orecchie offesa, 106. Io aveva una corda intorno cinta, E con essa pensai alcuna volta Prender la lonza alla pelle dipinta. 109. Poscia che 1' ebbi tutta da me sciolta, Sì come il Duca m' avea comandato,...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Il comento di Giovanni Boccacci sopra La Commedia, Volume 1

Gaetano Milanesi - 1863 - 983 pagine
...quale cinta avea, secondochè esso medesimo dice in questo medesimo libro nel canto xvi dove scrive: Io aveva una corda intorno cinta, E con essa pensai, alcuna volta, Prender la lonza alla pelle dipinta. V ora del tempo , cioè il principio del di, e la dolce stagione , cioè la primavera....
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Il comento, Volume 1

1863
...quale cinta avea , secondochè esso medesimo dice in questo medesimo libro nel canto xvi dove scrive: Io aveva una corda intorno cinta, E con essa pensai, alcuna volta, Prender la lonza alla pelle L' ora del tempo , cioè il principio del di , e la dolce stagione , cioè la primavera....
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La commedia

Brunone Bianchi - 1863 - 855 pagine
...Trovammo risonar queir acqua tinta, Sì che in poc' ora avria l' orecchia offesa. !>,•., Io avea una corda intorno cinta, E con essa pensai alcuna volta Prender la lonza alla pelle dipinta. Poscia che l' ebbi tutta da me sciolta , Si come '1 Duca m' avea comandato, 410...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Il comento di Giovanni Boccacci sopra La Commedia, Volume 2

Gaetano Milanesi - 1863
...ora avria l'orecchia offesa, perciocché '1 troppo romore, a chi non o uso, offende e noia l'udire. Io aveva una corda intorno cinta, E con essa pensai alcuna volta, quando egli era smarrito nella valle, Prender la lonza alla pelle dipinta, quella bestia delle tre...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

The Inferno of Dante

1865 - 187 pagine
...Così, giù d' una ripa discoscesa, Trovammo risonar quell' acqua tinta, Sì che in poc' ora avria 1' orecchia offesa. Io aveva una corda intorno cinta, E con essa pensai alcuna volta Prender la lonza alla pelle dipinta. Therefore, if thou escape this rayless sphere, And hail again the beauteous stars...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro




  1. Biblioteca personale
  2. Guida
  3. Ricerca Libri avanzata
  4. Scarica PDF