Ricerca Immagini Maps Play YouTube News Gmail Drive Altro »
Accedi
Libri Libri 31 - 40 di 100 su n altrui pena Tempo si spende, in qualche atto più degno O di mano o d'ingegno.....
" n altrui pena Tempo si spende, in qualche atto più degno O di mano o d'ingegno. In qualche bella lode, In qualche onesto studio si converta: Cosi qua giù si gode, E la strada del ciel si trova aperta. "
Effemeridi scientifiche e letterarie per la Sicilia - Pagina 202
1835
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Della letteratura italiana: esempj e giudizj, Volume 1

Cesare Cantù - 1857 - 1248 pagine
...valle, Piacciavi porre giù l'odio e lo sdegno, Venti contrar1 alla vita serena ; E quel che in altrui pena Tempo si spende, in qualche atto più degno, O di mano o d' ingegno, In qualche bella lode, In qualche onesto studio si converta : Così quaggiù si gode,...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Rime di Francesco Petrarca: con scelte poesie liriche di scrittori anteriori ...

Francesco Petrarca - 1857 - 426 pagine
...valle, Piacciavi porre giù l'odio e lo sdegno, Venti contrari alla vita serena; E quel che 'n altrui pena Tempo si spende, in qualche atto più degno, O di mano o d'ingegno, In qualche bella lode, In qualche onesto studio si converta: Cosi quaggiù si gode, Canzon, io t'ammonisco Che tua ragion...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Rivista contemporanea, Volume 10

1857
...le spade interpor dei combattenti iI pacifico scettro, e pregheremo col Petrarca E quel che'n altrui pena Tempo si spende, in qualche atto più degno, O di mano o d'ingegno In qualche bella lode, In qualche onesto studio si converta... Le guerricciuole filologiche sono senza eco ai nostri dì,...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Scritti politici

Francesco Domenico Guerrazzi - 1862 - 840 pagine
...Piacciavi porre giù l'odio e Io «degno • Venti contrarii alla vita serena : • E qnel che in altrui pena < Tempo si spende, in qualche atto più degno • O di mano o d'ingegno, i Io qualche bella lode, • In qualche onesto studio si con verta: • Cosi quaggiù si gode. •...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

I poeti della patria; canti italici raccolti da Vincenzo Baffi

1863 - 502 pagine
...valle, Piacciavi porre giù l' odio e lo sdegno , Venti contrari alla vita serena ; E quel che'n altrui pena Tempo si spende, in qualche atto più degno, O di mano o d'ingegno, In qualche bella lode , In qualche onesto studio si converta : Così quaggiù si gode E la strada del ciel si trova aperta....
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

I miei tempi: memorie, Volumi 1-3

Angelo Brofferio - 1863 - 816 pagine
...valle Piacciavi porre giù l'odio e lo sdegno Venti contrari alla vita serena; E quel che in altrui pena Tempo si spende, in qualche atto più degno O di mano o d'ingegno In qualche onesto studio si converta, Così quaggiù si gode E la strada del ciel si trova aperta. » Questo,...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Manuale della letteratura italiana, Volume 1

Francesco Ambrosoli - 1863
...valle Piacciavi porre giù 1' odio e lo sdegno, Venti contrari alla vita serena ; E quel che5 'n altrui pena Tempo si spende, in qualche atto più degno O di mano o d' ingegno, In qualche bella lode,7 In qualche onesto studio si converta : Così quaggiù si gode,...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Le rime

Francesco Petrarca - 1870 - 511 pagine
...valle, Piacciavi porre giù l'odio e lo sdegno, Venti contrari alla vita serena ; E quel che 'n altrui pena Tempo si spende, in qualche atto più degno. O di mano o d'ingegno, In qualche bella lode, In qualche onesto studio si converta : Cosi quaggiù si gode, E la strada del ciel si trova aperta....
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Biblioteca d'autori italiani ...

1871
...valle, Venti contrari alla vita serena; Piacciavi porre qui l' odio e lo sdegno, E quel che 'n altrui pena Tempo si spende, in qualche atto più degno, O di mano o d' ingegno, In qualche bella lode, In qualche onesto studio si converta: Così quaggiù si gode,...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Fiori della poesia italiana, antica e moderna,

Carolina Michaëlis de Vasconcellos - 1871 - 396 pagine
...valle, Piacciavi porre qui l' odio e lo sdegno, Venti contrari alla vita serena; E quel che 'n altrui pena Tempo si spende, in qualche atto più degno, O di mano o d' ingegno, In qualche bella lode, In qualche onesto studio si converta: Così quaggiù si gode,...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro




  1. Biblioteca personale
  2. Guida
  3. Ricerca Libri avanzata
  4. Scarica PDF