Alma viva o sia L'inutile precauzione commedia del signor Beaumarchais di nuovo interamente versificata, e ridotta ad uso dell'odierno teatro musicale italiano da Cesare Sterbini Romano da rappresentarsi nel nobil teatro di Torre Argentina nel carnevale dell'anno 1816 con musica del Maestro Gioacchino Rossini

Copertina anteriore
nella stamperia di Crispino Puccinelli presso S. Andrea della Valle, 1816 - 67 pagine
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Pagine selezionate

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche